Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » CES, IFA, MWC & EXPO » MWC14, due nuovi cellulari Firefox OS da ZTE

MWC14, due nuovi cellulari Firefox OS da ZTE

Pubblicità

ZTE ha rilasciato Open C e Open II, due nuovi cellulari Firefox OS della serie ZTE Open. Si rafforza dunque la  relazione di ZTE con Mozilla, nata con il lancio del primo ZTE Open in occasione del Mobile World Congress dello scorso anno.

Nell’ambito della cooperazione a lungo termine di Telefónica con ZTE, Open C inizialmente sarà lanciato in collaborazione con Telefónica in Venezuela e in Uruguay nel corso del secondo trimestre del 2014. Il modello Open II è dotato della versione più recente di Firefox OS e rappresenta l’evoluzione del ZTE Open, lanciato nel 2013 da Telefónica in sei paesi e commercializzato anche tramite eBay nei mercati degli USA e del Regno Unito.

Open C supporta la sincronizzazione bidirezionale dei contatti e il linking, oltre a funzione di ricerca dinamica di app di Firefox OS. I dispositivo integra il processore Snapdragon™ 200 con CPU dual core di Qualcomm Technologies per velocità fino a 1,2 GHz per core. A detta del produttore la batteria da 1400 mAh del modello Open C offre un’autonomia di almeno 6-8 ore, anche per la visualizzazione di video o l’ascolto di musica prolungati. I colori disponibili sono sei: blu, azzurro, turchese, rosso, bianco e arancione.

Open C ha una fotocamera da 3 megapixel, display touch da 4″ con risoluzione 800×480 pixel, 512MB RAM; Open II ha un display touch da 3,5″ (480×320 pixel), 256MB RAM, fotocamera da 2 megapixel. Al momento non abbiamo informazioni sui prezzi ma, essendo dispositivi di fascia bassa, non dovrebbero essere prezzi elevati.

OPenII OPenC

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità