fbpx
Home Macity Futuroscopio Niente MacBook Pro 12 pollici per l'autunno

Niente MacBook Pro 12 pollici per l’autunno

Il MacBook Pro 12 pollici non arriverà in autunno. Quello che dovrebbe essere il più innovativo dei computer Apple degli ultimi anni sarà ritardato dalla mancanza di disponibilità di processori idonei, i Broadwell il cui lancio Intel continua a spostare in avanti, di mese in mese. A parlare di una introduzione non più in settembre oppure ottobre, come previsto da alcune recenti voci, ma addirittura a ridosso della primavera, è Economic Daily News, una testata economica Taiwanese, ovvero del paese dove sono basati alcuni dei principali partner Apple nella componentistica e nell’assemblaggio.

Secondo il giornale sarebbero  le difficoltà che Intel sta avendo nella produzione dei chip di nuova generazione a determinare il ritardo. Apple non è in grado e forse neppure vuole lanciare una macchina che nei suoi piani è destinata a cambiare il volto della gamma dei portatili, usando un processore buono ma ormai destinato ad essere superato come Haswell e quindi è costretta ad attendere che Santa Clara sblocchi la situazione.

Ricordiamo che Apple potrebbe avere scommesso molte carte sul nuovo modello. Dovrebbe essere grande  più o meno come un MacBook Air da 11 pollici, ma avere lo schermo con una risoluzione capace di concorrere con quella di modelli di fascia superiore, grazie all’adozione della tecnologia Retina. Avrebbe anche una nuova trackpad senza componenti meccaniche. Con l’arrivo del MacBook Pro da 12 pollici, Apple potrebbe ristrutturare la gamma dei portatili, cancellando gli Air (le cui caratteristiche sarebbero riassunte nel nuovo modello) e presentando una scala di display che vanno da 12 a 15 pollici, tutti Retina, nella gamma Pro.

Ricordiamo che secondo le più recenti voci, i Broadwell dovrebbero apparire nelle prime macchine a Natale e avere un debutto in grande stile al CES di Las Vegas. Apple tradizionalmente adotta i nuovi processori per i latop con qualche mese di ritardo rispetto ai concorrenti, di qui si intuisce che l’ipotesi di un MacBook Pro 12 pollici a fine inverno, potrebbe non essere una ipotesi del tutto campata in aria.

Prima di allora, in ogni caso, Apple dovrebbe rilasciare aggiornamenti di modesta entità per i portatili attualmente in commercio. MacBook Pro e anche MacBook Air potrebbero apparire con processori Haswell aggiornati in autunno. L’Economic Daily News in un altro articolo parla anche di novità nel case e nello schermo, ma non è chiaro che cosa intenda con questo.

macbook air

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,706FansMi piace
93,892FollowerSegui