fbpx
Home Macity Futuroscopio Nissan mostra il concept delle auto elettriche e delle stazioni di servizio...

Nissan mostra il concept delle auto elettriche e delle stazioni di servizio del futuro

Nissan in collaborazione con il celebre studio di architettura Foster + Partners, che vanta numerose collaborazioni anche con Apple, mostra un suo concept nel quale prevede la mobilità del domani completamente connessa, presentando quella che in futuro potrebbe essere l’idea di stazioni di servizio per i veicoli elettrici.

Nel filmato è mostrata l’auto elettrica Nissan LEAF e un mondo in cui le auto interagiscono con l’ambiente e la popolazione adottando tecnologie a zero emissioni. La visione prevede soluzioni nelle quali il sistema vehicle-to-grid, lo stoccaggio della batteria, la ricarica wireless, la tecnologia di guida autonoma e la connettività Wi-Fi potrebbero combinarsi per rivoluzionare il modo in cui l’energia viene utilizzata e distribuita nelle principali città europee.

La necessità di una rete di rifornimento sostenibile e innovativa sta diventando vitale visto che il mercato si sta spostando verso fonti alternative come l’energia elettrica. Oggi oltre la metà della popolazione mondiale, il 54%, vive nelle città ed entro il 2050 sette persone su 10 vivranno in aree urbane, quindi è imperativo che l’infrastruttura supporti questa crescita.

“In Nissan – dice lo speaker del filmato – crediamo che il futuro sia elettrico”. Le stazioni di servizio del futuro sono immaginate in grado di sfruttare energia dal sole, dal vento, dagli oceani, soluzioni possibili da ricariche wireless e connettività universale che consentiranno ai veicoli di caricarsi autonomamente e poi parcheggiare per lasciare a un altro veicolo la piattaforma di ricarica durante la notte. Al mattino la casa e la rete potranno sfruttare energia direttamente dall’auto alimentando l’abitazione.

Nissan immagina “strade intelligenti” con veicoli e case connesse in sintonia sulla rete. Le batterie riciclate diventano sistemi domestici di stoccaggio. La tecnologia a emissioni zero potrebbe entrare anche in ufficio, con sistemi di parcheggio automatico che portano l’auto in ricarica e usano l’energia accumulata dalla batteria per fornire energia all’edificio. Nissan prova a immaginare un sistema dove l’energia sarà talmente abbondante da diventare un bene gratuito da condividere con la città e i suoi abitanti. I luoghi ora destinati a parcheggi potrebbero diventare spazi vivibili, costruendo un ambiente urbano più sano e pulito. Si prevede che entro il 2050 quasi tutti i bisogni energetici globali possano essere soddisfatti con le fonti di energia rinnovabili.

Ricarica wireless Nissan

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 765,99 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,217FollowerSegui