fbpx
Home Hi-Tech Android World Nokia X, X+ e XL ufficialmente presentati tre Android Nokia

Nokia X, X+ e XL ufficialmente presentati tre Android Nokia

Sono ben tre i dispositivi che Nokia ha presentato oggi per la sua nuova famiglia X, ditati di OS Android: Nokia X, Nokia X+ e Nokia XL. I modelli X e X+ sono caratterizzati da uno schermo da 4 pollici, con il X+ dotato di maggiore memoria, mentre il XL avrà uno schermo da 5 pollici con risoluzione WVGA. Tutto potranno ottenere espensione di memoria via microSD, sono dotati di processore da 1 Ghz e 516MB di memoria RAM. Come anticipato, i tre dispositivi eseguiranno una versione personalizzata di Android Jally Bean 4.1.2, priva di qualunque riferimento all’ecosistema di Google ma direttamente collegata ai servizi di Microsoft, come OneDrive, Skup e Outlook e Here.

Nokia X

Dal punto di vista estetico il sistema eredita il look & feel di Windows Phone, mischiato con le caratteristiche tipiche di Android, come le tendine a notifica, le cartelle e i widget, realizzando in un certo senso il meglio di entrambi i sistemi operativi. IL vero vantaggio sarà la possibilità di eseguire tutte le applicazioni disponibili su Android e non su Windows Phone, come ad esempio Plant VS Zombie 2, gioco presente su Android ma non su Windows Phone. Per scaricare ed installare le app ci si dovrà connettere con il Nokia Store, negozio online direttamente gestito da Nokia, tramite gli App Store di terze parti o semplicemente installando gli APK della applicazioni Android sul dispositivo.

Come previsto si tratta di dispositivi di fascia bassa pensati per i mercati emergenti ma disponibili globalmente a partire dalla prossima settimana: il Nokia X costerà 89 Euro, il Nokia X+ 99 uro mentre il Nokia XL 109 Euro. In base ai commenti di Nokia, la line X sarà ancillare a quella Lumia, che resta il focus principale del brand, sebbene possa rappresentare un utile finestra di accesso al largo mercato da parte di Microsoft stessa.

Al momento non è però chiaro quale sarà il destino dei dispositivi una volta completata l’acquisizione con Microsoft: Jeo Belfiore, capo di Windows Phone, ha risposto ad un giornalista che chiedeva commenti sul Nokia X che “quello che loro [Nokia] fanno come azienda è affar loro. Certo, ci sono cose che ci rendono entusiasti ed altre un po’ meno”, un commento che sembrerebbe accogliere con freddezza i nuovi Nokia X e gettare un punto interrogativo sul loro futuro.

Qui sotto una galleria con i nuovi Nokia presentati a WMC Barcelloana 2014: il modello XL è quello con il retro più tondeggiante. L’interfaccia e’ illustrata nelle schermate.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,704FansMi piace
93,886FollowerSegui