Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Nvidia, nuova unità operativa per creare chip AI personalizzati

Nvidia, nuova unità operativa per creare chip AI personalizzati

Nvidia sta costituendo una nuova unità aziendale incentrata sulla progettazione di chip su misura destinati ad aziende di cloud computing e altre ancora che vogliono chip da dedicare all’AI.

Lo riferisce Reuters citando non meglio precisate sue fonti e spiegando che la principale azienda che progetta e fornisce chip usati in ambito AI mira a catturare una porzione del mercato in vertiginosa espansione dei chip custom per l’AI, mettendosi al riparo dal crescente numero di aziende che propongono alternative ai suoi prodotti.

L’azienda con sede a Santa Clara (California) nota per i suoi processori grafici, controlla l’80% del mercato dei chip in ambito AI, una posizione che le ha permesso da inizio anno alla recente chiusura di far registrare al titolo un guadagno del 40% da inizio 2024, con performance clamorose nel 2023 (+240%).

I clienti di Nvidia, che includono nomi quali OpenAI (l’azienda che ha creato ChatGPT), Microsoft, Alphabet, e Meta, gareggiano per accaparrarsi GPU quali H100 e A100, fondamentali per accelerare carichi di lavoro exascale, risolvere modelli di linguaggio da trilioni di parametri, accelerare modelli linguistici di grandi dimensioni, alimentare o data center alle quali accedono le IA, eseguire analisi dei dati e in generale per funzionalità HPC (High Performance Computing).

Alcune aziende hanno ad ogni modo iniziato a sviluppare in proprio chip per specifiche necessità, tenendo conto di funzionalità che garantiscono risparmio energetico, mosse che dovrebbero permettere di risparmiare sui costi complessivi e ottenere funzionalità su misura.

Nvidia, l'Ethernet per l'AI e un supercomputer con chip Grace Hopper
Il CEO di Nvidia, Jensen Huang. Foto: Nvidia.

Nvidia sta cercando di giocare un ruolo anche nel settore dei chip custom, aiutando aziende che hanno queste necessità a sviluppare soluzioni dedicate, allontanandole dalla porta di rivali quali Broadcom e Marvell Technology. L’ingresso in questo territorio da parte di Nvidia, potrebbe intaccare notevolmente le attività di Broadcom e Marvell.

Si vocifera intanto che Sam Altman, il CEO di OpenAI,v orrebbe reinventare l’industria dei semiconduttori creando una società per la creazione di chip espressamente pensati per l’AI.

Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili a partire da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità