Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Foto, Video e Audio Digitale » Olympus OM-D E-M1, la nuova Micro QuattroTerzi arriva a ottobre

Olympus OM-D E-M1, la nuova Micro QuattroTerzi arriva a ottobre

Olympus ha presentato una nuova fotocamera Micro QuattroTerzi: la OM-D E-M1. La nuova ammiraglia della gamma digitale della casa è più compatta delle sue principali concorrenti, combina infatti le dimensioni portatili del formato Micro QuattroTerzi con una qualità d’immagine paragonabile a quella delle reflex digitali.

L’apparecchio usa un nuovo sensore Live MOS e il processore TruePic VII. Il sistema di messa a fuoco è denominato DUAL FAST AF, ed è, a detta della casa, uno dei sistemi di messa a fuoco più veloci al mondo, utilizzabile sia per le riprese in sequenza sia per i più consueti scatti singoli,. La fotocamera è dotata di mirino elettronico, funzioni d’ingrandimento pari a quelle di una reflex digitale full-frame di fascia alta e sistema di stabilizzazione su 5 assi, utilizzato per la prima volta all’interno della gamma OM-D sulla E-M5. La fotocamera non teme gli schizzi d’acqua, la polvere e il gelo ed è compatibile con vari obiettivi intercambiabili.

Olympus OM-D E-M1 è in grado di riconoscere il tipo di obiettivo utilizzato e di commutare automaticamente l’AF sulla tecnologia più indicata tra quella a rilevamento di fase o a rilevamento del contrasto. Gli obiettivi QuattroTerzi utilizzano la tecnologia a rilevamento di fase, mentre gli obiettivi Micro QuattroTerzi usano quella a rilevamento del contrasto. Entrambe le tecnologie AF sono in grado di focheggiare accuratamente su uno qualsiasi dei 37 punti di messa a fuoco per selezionare, ad esempio, un singolo cavallo lanciato al galoppo in mezzo ad un branco, o di mettere a fuoco su 81 aree per mantenere a fuoco automaticamente l’intero branco.

Olympus OM-D E-M1
Il nuovo mirino elettronico con un ingrandimento di 1,48x risulta circa 1,3 volte più grande del normale mirino di una reflex digitale. Oltre alla sua elevata risoluzione (2.360.000 punti), al DUAL FAST AF e alla regolazione automatica della retroilluminazione, questo vanta una caratteristica esclusiva: la modalità HDR Preview consente di previsualizzare le immagini HDR nel mirino, prima ancora di scattare e, allo stesso modo, di mettere alla prova la propria creatività con quattro impostazioni prima di premere il pulsante di scatto: formato dell’immagine, ingrandimento, colore e luci & ombre. La OM-D E-M1 introduce un nuovo metodo per la regolazione del colore. Invece di grafici e numeri, la funzione Colour Creator consente di sperimentare il colore agendo sulle ghiere posizionate sulla parte superiore della fotocamera. E’ possibile visualizzare i risultati in tempo reale nel mirino elettronico. Il ritardo di visualizzazione di soli 29 ms, consente a detta del produttore di ottenere un movimento naturale anche di soggetti che si muovono a velocità molto elevate.

La tecnologia della stabilizzazione ibrida su 5 assi è in grado di compensare i movimenti sull’asse dell’obiettivo e gli spostamenti orizzontali e verticali, oltre ai normali movimenti di imbardata e beccheggio. Ciò rende più semplice catturare immagini nitide a mano libera, soprattutto quando si utilizzano ingrandimenti zoom elevati. È possibile registrare video Full HD privi di movimenti indesiderati anche mentre si corre ed anche con lunghezze focali elevate, inquadrando le scene in tempo reale con il mirino o il monitor LCD. Il corpo macchina è rigido, realizzato in magnesio. L’apparecchio è garantito resistente alla polvere, all’acqua e al gelo: funziona anche a temperature fino a -10°C.

Tra i punti di forza della E-M1, da citare il il Wi-Fi integrato con il quale è possibile comunicare con gli smartphone compatibili. È possibile inviare immagini direttamente ad un sito internet o sui social media attraverso il telefono e utilizzare quest’ultimo come telecomando per evitare di toccare la fotocamera durante gli scatti con tempi di esposizione prolungati. La connessione iniziale è semplice grazie all’utilizzo dei codici QR. Tramite Wi-Fi è inoltre possibile visualizzare le immagini prodotte dall’LCD Live View della fotocamera direttamente sul touchscreen di uno smartphone, mettere a fuoco e premere il pulsante di scatto a distanza (in modalità P, A, S, M) sempre dal monitor del telefono. Anche gli effetti della modalità Live Bulb possono essere previsualizzati sul display dello smartphone. La modalità Live Bulb aggiorna l’immagine Live View ad intervalli predeterminati durante gli scatti in Posa B.

Olympus OM-D E-M1

Le ghiere personalizzabili, gli interruttori e gli altri comandi sono grandi e correttamente posizionati per garantire che la fotocamera sia impugnabile comodamente e risulti facile da utilizzare. È possibile impostare il diaframma e il tempo di posa con due ghiere posizionate sul dorso, quindi spostare una levetta per cambiare le funzioni delle ghiere e regolare la sensibilità ISO e il bilanciamento del bianco con la stessa modalità.

Per quanto riguarda gli obiettivi sarà possibile fare affidamento su una gamma in continua espansione, ottimizzati per la E-M1. Insieme con la nuova ammiraglia OM-D sarà presentato l’obiettivo M.ZUIKO DIGITAL ED 12-40mm 1:2.8, resistente all’acqua, alla polvere e al gelo. Olympus ha annunciato inoltre lo sviluppo dell’obiettivo M.ZUIKO DIGITAL ED 40-150mm 1:2.8, ideale per scattare immagini professionali di soggetti in movimento.

Olympus offre gratuitamente ai possessori di fotocamere E-System un adattatore del valore approssimativo di 200 euro acquistando l’E-M1 entro novembre 2013. I clienti che si registreranno prima dell’inizio delle vendite, programmate per ottobre 2013, riceveranno gratuitamente un’impugnatura verticale HLD-7 che si collega sul lato della fotocamera e rende più semplici e più stabili anche gli scatti più complessi.

Negli USA la variante solo corpo della Olympus OMD E-M1 sarà in vendita da ottobre al prezzo di 1.399 dollari e a 2.200 dollari con l’obiettivo M.ZUIKO DIGITAL ED 12-40mm.

  Olympus OM-D E-M1

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 da 256 GB al minimo storico, solo 899€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 256 Gb che scendono sotto i 900 €. Sconto del 19% sul prezzo Apple

Ultimi articoli

Pubblicità