OnePlus 5, svelato il clone Android di iPhone 7 Plus

OnePlus ha presentato il nuovo OnePlus 5: si conferma un clone di iPhone 7 Plus; il prezzo si alza ma la fotocamera sembra deludere

Come atteso, OnePlus ha svelato in un evento ufficiale il suo ultimo dispositivo, il nuovo OnePlus 5, dispositivo Android che mette in mostra la tipica filosofia dell’azienda: offrire uno smartphone dalle caratteristiche “premium” a un prezzo “medium”.

Purtroppo questa volta l’azienda sembra aver deciso di abbracciare la tendenza di altri brand cinesi nel trarre “ispirazione” dai dispositivi di maggior successo: invece di proporre un design per quanto possibile originale e distintivo, la società ha optato per una scoppiazzatura dell’ultimo iPhone 7 Plus.

OnePlus 5 riprende infatti le linee, le curvature e le proporzioni del dispositivo di Apple, spingendosi fino a ricalcare la configurazione della doppia fotocamera presente sul retro, anch’essa mutuata completamente dallo smartphone di Apple.

Proprio la doppia fotocamera (20MP f/2.6 + 16MP f/1.7) avrebbe dovuto essere il punto distintivo dello smartphone, ma – secondo i primi giudizi in rete – in questo caso i risultati fotografici sono deludenti, definiti addirittura “un fallimento” dalla recensione di The Verge.

Tecnologicamente parlando, invece, OnePlus 5 non smentisce le attese, equipaggiandosi con un display da 5.5 Full HD Optic AMOLED, un potente processore Qualcomm Snapdragon 835, memoria da 6 GB o 8 GB of RAM, storage da 64 GB o 128 GB, batteria da 3.300 mAh, Android 7.1.1 Nougat con OxygenOS, connettività Bluetooth 5.0, NFC, USB 2.0 Type-C, Dash Charge e sensore delle impronte digitali.

Altra nota dolente è forse il prezzo, questa volta rivisto verso l’alto: il modello base con 6 GB di RAM e 64 GB di ROM costerà sostanzialmente 500 euro; sì, si tratta sempre di circa la metà rispetto a un iPhone 7 Plus o di un Samsung Galaxy S8+, ma il piccolo balzello nel prezzo, unito alla poca originalità del design e alle promesse fotografiche non mantenute potrebbero far rimpiangere il precedente OnePlus 3T.