Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Nuove Tecnologie » OpenAI GPT-3.5 migliora e costa meno in vista di GPT-4 Turbo

OpenAI GPT-3.5 migliora e costa meno in vista di GPT-4 Turbo

L’ultimo aggiornamento di OpenAI introduce diverse novità per i modelli di intelligenza artificiale più famosi al mondo: GPT-3.5 Turbo offre risposte migliori e più accurate, ora anche con costi ridotti per società e sviluppatori, mentre la società guidata da Sam Altman risolve bug e comportamenti che possono emergere solo durante la fase di test pubblico, in vista del rilascio del modello GPT-4 Turbo.

GPT-3.5 Turbo costa meno

Sembra che la tabella di marcia e sviluppo di OpenAI non abbia subito ripercussioni dallo sconvolgimento aziendale avvenuto prima di Natale, che ha portato in pochi giorni prima al licenziamento e dopo pochi giorni al ritorno di Sam Altman in società.

Aggiornamenti, rilasci e novità non si sono mai interrotti. Nel modello attualmente disponibile GPT-3.5 è stato risolto un bug che causava un problema di codifica del testo per chiamate di funzioni in lingua non inglese. L’altra buona notizia è che OpenAI ha ridotto i costi per permettere a società e sviluppatori che usano le API di scalare in modo più economico per offrire funzioni AI agli utenti finali.

OpenAI GPT-3.5 migliora e costa meno in vista di GPT-4 Turbo
Sam Altman – Ceo OpenAI durante la prima conferenza sviluppatori

Il prezzo per l’impiego in fase di input è stato ridotto del 50% oa pari a 0,0005 dollari per 1.000 token, mentre il prezzo per l’output è stato ridotto del 25% ed ora è pari a 0,0015 di dollari sempre per 1.000 token. OpenAI informa che le novità di GPT-3.5 Turbo saranno rese disponibili a tutti gli utenti entro circa due settimane dopo il rilascio.

 

GPT-4 Turbo

OpenAI ha anche rilasciato un aggiornamento per la versione anteprima del modello AI successivo GPT-4 Turbo che dovrebbe risolvere il cosiddetto bug della pigrizia. Rilevato e segnalato da diversi utenti, questo bug impedisce al modello AI di completare i compiti assegnati dall’utente, offrendo risposte meno approfondite.

I miglioramenti introdotti da OpenAI, oltre a ridurre i casi di pigrizia, permettono di completare meglio la generazione di codice di programmazione. Infine arrivano miglioramenti per la piattaforma dedicata agli sviluppatori, con strumenti per gestire API, una centrale per monitorare l’impiego delle API AI e per limitarne eventuali impieghi illeciti da parte degli utenti che potrebbero generare costi ingenti per gli sviluppatori.

Lo sviluppatore non ha annunciato una data precisa di rilascio per GPT-4 dotato di visione, indicandolo genericamente in arrivo nei prossimi mesi. Tutti gli articoli che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili nella sezione dedicata di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità