fbpx
Home Hi-Tech Giochi e Console OpenEmu, ora emula Playstation 1, Nintendo 64 e altre console su OS...

OpenEmu, ora emula Playstation 1, Nintendo 64 e altre console su OS X

Gli sviluppatori di OpenEmu hanno aggiornato l’emulatore di console per OS X. Con la versione 2.01 del software è stata rivista l’interfaccia grafica, integrate funzioni per il rewind in tempo reale, funzioni per organizzare le videate, salvare lo stato, integrato il supporto per nuovi giochi. L’applicazione supporta ora 16 console, incluse Nintendo 64 e Sony PlayStation. Le console che è possibile emulare, sono:

  • Atari 5200 (Atari800)
  • Atari 7800 (ProSystem)
  • Atari Lynx (Mednafen)
  • ColecoVision (CrabEmu)
  • Famicom Disk System (Nestopia)
  • Intellivision (Bliss)
  • Nintendo 64 (Mupen64Plus)
  • Odyssey²/Videopac+ (O2EM)
  • PC-FX (Mednafen)
  • SG-1000 (CrabEmu)
  • Sega CD (GenesisPlus)
  • Sony PSP (PPSSPP)
  • Sony PlayStation (Mednafen)
  • TurboGrafx-CD/PCE-CD (Mednafen)
  • Vectrex (VecXGL)
  • WonderSwan (Mednafen)

La nuova versione ha anche aggiornato l’interfaccia, l’automapping per i controller SteelSeries Nimbus e Stratus XL e la possibilità di “riavvolgere” il gioco e tornare indietro nel suo svolgimento.

La versione 2.0 è arrivata il 23 dicembre e tra il 24 e il 25 è stata già aggiornata alla versione 2.0.1 con alcuni bug fix

Questo progetto open source, lo ricordiamo, mette a disposizione un emulatore di alto livello in grado di sfruttare tecnologie chiave di OS X come Cocoa, Core Animation, Quartz e librerie di terze parti come Sparkle per funzionalità di auto-updating. L’architettura è modulare, consente l’uso di plug-in e supporta l’hosting di differenti engine e back-end d’emulazione e tutti questi possono sfruttare il front-end nativo per OS X. Dalle Preferenze è possibile modificare i tasti di default, impostare l’uso di gamepad USB o Bluetooth.

OpenEmu 2.0 richiede OS X 10.11.x El Capitan.

OpenEmu Openemu

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui