fbpx
Home MacProf DTP e Web Design Ora con Gmail si possono condividere i file Adobe Creative Cloud

Ora con Gmail si possono condividere i file Adobe Creative Cloud

Adobe ha rilasciato un nuovo componente aggiuntivo di Gmail per facilitare agli utenti di Creative Cloud la condivisione dei lavori tramite e-mail. Il plug-in consente di allegare file, librerie o creazioni mobili memorizzate sul proprio account Creative Cloud, il tutto tramite link, dunque con estrema facilità e velocità di condivisione.

Dopo aver installato il plug-in, l’utente potrà includere un allegato facendo clic sull’icona Creative Cloud posta nella parte inferiore destra della finestra di composizione di Gmail. Sarà possibile anche utilizzare il plug-in per salvare i file direttamente sul proprio account Creative Cloud. Per la maggior parte, il processo di utilizzo del plugin è semplice, ma ci sono un paio di limitazioni da tenere a mente.

Gmail ora ti consente di condividere file da Adobe Creative Cloud

Al momento, infatti, è possibile solo inviare link pubblici usando il plugin. A quanti avessero già condiviso link privati lo strumento chiederà di renderli pubblici. C’è anche un limite di 100 MB per i file che si possono salvare direttamente sul proprio account Creative Cloud.

Gmail ora ti consente di condividere file da Adobe Creative CloudQuesti limiti potrebbero non essere graditi da alcuni utenti e professinisti, ma sembra che Adobe abbia intenzione di revocare almeno la limitazione della condivisione pubblica in una versione futura.

Per tutti gli articoli di macitynet che parlano di Adobe e Creative Cloud rimandiamo ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Su Amazon iPhone XR da 64 GB scende ad un prezzo da Black Friday: 569,99 euro per la versione in colore nero
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,658FansMi piace
94,058FollowerSegui