HomeCasaVerdeSmartPhilips Hue a...

Philips Hue aumenterà i prezzi delle lampade per smart home dal 10 al 50%

Brutte notizie per gli amanti dell’illuminazione smart di Philips Hue. In alcuni paesi gli accessori e i prodotti del brand stanno per diventare più costosi.

La società ha confermato che una selezione di prodotti Philips Hue vedrà un aumento medio del prezzo del 10% al di fuori degli Stati Uniti a partire da febbraio.

Questa notizia è stata riportata per la prima volta da HueBlog.com all’inizio della settimana, che ha delineato gli aumenti di prezzo per diversi prodotti della gamma Philips Hue.

Tutte le novità Philips Hue a IFA 2022

Secondo un portavoce di Philips Hue, l’aumento dei prezzi entrerà in vigore a febbraio e i prodotti interessati vedranno un aumento medio di circa il 10%. Per evitare di aumentare i prezzi su tutti i suoi prodotti, Philips Hue ha deciso di dare a certe categorie di prodotti aumenti di prezzo più elevati di quanto potrebbe sembrare necessario.

Ad esempio, Philips Hue afferma che la maggior parte dei prodotti per esterni Philips Hue vedrà aumenti di prezzo di circa il 10%. Anche le grandi lampade per interni Philips Hue saranno influenzate da questi aumenti di prezzo.

Gli aumenti di prezzo non interesseranno gli acquirenti negli Stati Uniti. Invece, le modifiche avranno un impatto sui prodotti Philips Hue venduti in Europa, a seguito del deprezzamento dell’euro rispetto allo Yuan cinese e al dollaro USA. In questi paesi, le variazioni di prezzo si applicheranno a tutti i rivenditori che vendono prodotti Philips Hue.

Il più grande aumento di prezzo avverrà per le plafoniere del marchio. Qui, gli aumenti arriveranno fino a 40 euro. Il prezzo di listino di Hue Enrave, ad esempio, aumenterà da 259,99 a 299,99 euro. Anche la popolare lampada a sospensione Hue Ensis aumenterà di circa 40 euro il suo prezzo.

Ancora, la striscia luminosa da esterno da cinque metri di Philips Hue nel 2018 costava 159,99 euro. Nel 2020 il prezzo è stato aumentato a 189,99 euro, poi nel gennaio 2022 a 219,99 euro. Adesso, dal 1 febbraio, costerà 239,99 euro. Si tratta del 50% in più rispetto al lancio sul mercato.

Non è tutto. Il più grande aumento dei prezzi in termini percentuali sarà per il Philips Hue Outdoor Motion Sensor. Il sensore di movimento per uso esterno diventerà il 17% più costoso in un colpo solo, con il prezzo che salirà da 49,95 euro a 59,95 euro in un unico rincaro.

Tutte le notizie che riguardano i prodotti Philips Hue si trovano a questo indirizzo. I prodotti Hue sono disponibili anche su Amazon.

Offerte Speciali

Tim Cook prevede difficoltà di approvvigionamento di iMac e iPad

Amazon sconta del 17% l’iMac, solo 1499 €

iMac M1 CPU 8 core e GPU 8 disponibile con sconto. Risparmio di 310€ grazie ad un ribasso del 17%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità