fbpx
Home iPhonia il mio iPhone Lightning è qui per restare (per ora)

Lightning è qui per restare (per ora)

Apple non abbandonerà (almeno nell’immediato) la porta Lightning e non ha intenzione di passare all’USB-C. A riferirlo è il solitamente affidabile analista Ming-Chi Kuo in una nota inviata agli investitori e di cui riferisce il sito Macrumors.

Benché il settore si stia spostando verso l’USB-C, Apple non ha intenzione di abbandonare il connettore Lightning con l’iPhone 13 o altri modelli che vedremo prossimo futuro. L’USB-C è uno standard aperto e gratuito ma a quanto pare meno “impermeabile” rispetto a Lightning. Gli iPhone più recenti, lo ricordiamo, resistono agli schizzi, alle gocce e alla polvere, con un rating di grado IP68 (profondità massima di 6 metri fino a 30 minuti) secondo lo standard IEC 60529.

Kuo fa notare inoltre che l’adozione dell’USB-C provocherebbe un danno nei confronti dei produttori di accessori Lightning e dai profitti derivanti dagli accessori certificati “MFi” (accessori certificati da Apple con un logo ad hoc). La certificazione MFi permette di ottenere entrate rilevanti da accessori di terze parti: per certificare cavi e accessori di questo tipo, i produttori devono pagare una commissione importante, ed è altamente improbabile che Apple scelga, anche per una semplice questione di profitto, di abbandonare il Lighning.

L’iPhone 13 senza porte si potrà ripristinare senza cavi

Apple ha adottato il connettore Lightning nel 2012 con l’iPhone 5, ma su altri dispositivi come l’iPad Pro, i MacBook Pro e i MacBook Air e gli iPad Air più recenti, ha preferito adottare l’USB-C, standard che offre il vantaggio di essere simmetrico e quindi non ha un verso obbligato di collegamento fisico, agevolando così l’operazione di connessione.

Secondo Kuo, se Apple in futuro abbandonerà il connettore Lightning, con ogni probabilità sfrutterà un design portless (senza porte), una voce che circola da tempo e secondo le indiscrezioni più recenti a Cupertino avrebbero già individuato modi per consentire – in caso di necessità – l’eventuale ripristino di iPhone senza porte. “Al momento”, riferisce Kuo, “l’ecosistema MagSafe‌, non è abbastanza maturo e dunque l’iPhone continuerà a sfruttare la porta Lightning nel prossimo futuro”.

Offerte Speciali

airpods 2 in sconto su Amazon

Prezzo Black Friday per AirPods 2: 119 €, minimo storico

Su Amazon tornano disponibili e con uno sconto le AirPods 2. Le si acquista a 119,99 Euro. È il prezzo più basso dal Black Frimai
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,182FollowerSegui