Le Powerbeats Pro saranno in Italia da Giugno

A breve partono i pre-ordini per gli auricolari senza fili Powerbeats Pro in nuove nazioni. Fino a 9 ore di autonomia, custodia di ricarica, compatibilità con “Ehi Siri" e controlli per il volume e la riproduzione su entrambi gli auricolari.

PowerbeatsPro

Se state aspettando le Powerbeats Pro, dovete attendere fino a giugno. Ve lo dice la stessa Beats in una nota apparsa nelle scorse ore sulle pagine italiane del suo sito ufficiale. Scorrendo la pagina, in una delle classiche “note on piccolo” si legge “Gli auricolari Powerbeats Pro neri saranno in vendita a partire da giugno.”

La postilla, collocata in alto nella pagina, mette fine ai domande che ruotavano intorno alla sulla mancanza di informazioni sulla data di reale disponibilità delle auricolari, molte attese e molto desiderate specialmente da coloro che vogliono avere le stesse funzioni delle AirPods 2 in un “pacchetto” studiato appositamente per l’attività sportiva.

Le Powerbeats Pro sono disponibili da un paio di settimane sul sito di Apple Store USA ma da noi e in tutti gli altri paesi del mondo non sono ancora acquistabili, probabilmente per l’impossibilità di fare fronte alla domanda elevata che deriva, forse, dalla scarsità di componenti che sta frenando anche la disponibilità di AirPods. Le spedizioni degli auricolari Powerbeats Pro in effetti sono già decisamente in arretrato: a chi effettua un ordine ora negli USA è indicata come data di consegna indicativa un giorno tra il 5 e il 12 giugno. Solo gli utenti che hanno ordinato da subito l’accessorio, l’hanno ricevuto. Le spedizioni di ordini arretrati sono tuttora in corso.

L’Italia, come si apprende , sarà nel terzo lotto di nazioni. Dopo gli USA infatti le PowerBeats Pro arriveranno prima in Regno Unito, Francia e Germania (fine maggio) poi, come detto, in Italia, allineata ad Australia, Singapore, Cina, Giappone, Hong Kong, Corea del Sud, Austria, Italia, Spagna, Irlanda, Paesi Bassi, Belgio, Russia, Svizzera, Svezia, Messico e Brasile.

Resta confermato che la versione bianco avorio, verde muschio e blu navy entro la fine dell’estate, anche se Apple avverte che la disponibilità di queste tonalità “è soggetta a variazioni”.

Ricordiamo che le PowerBeats Pro senza fili offrono fino a 9 ore di ascolto, sono resistenti all’acqua e al sudore, integrano supporti auricolari regolabili e lo stesso chip H1 presente nella seconda generazione di AirPods, con un raggio d’azione ancora più ampio e meno perdite di connessione. La custodia di ricarica consente di ottenere più di 24 ore di ascolto combinato. I controlli per il volume e la riproduzione sono presenti su entrambi gli auricolari. Basta premere il pulsante per alzare il volume. Specifici sensori fanno partire la musica nel momento in cui si indossano gli auricolari, e la mettono in pausa quando vengono tolti. Tenendo premuto il pulsante “b” è possibile rifiutare una chiamata.

Il prezzo di listino è di 249,95 euro. Sul sito Apple nel momento in cui scriviamo gli auticolari sono indicati come “in arrivo”.