In prova EZVIZ S1 Sport, la cam che non ha nulla da invidiare a GoPro

Abbiamo provato la videocamera sportiva S1 di EZVIZ, marchio nuovo nel mercato sportivo ma attiva da anni nella videosorveglianza e riprese professionali. Tra Portogallo e Italia, un on-the-road senza sosta per testare qualità e resistenza

EZVIZ S1 Sport 1200 1

Partire per le ferie oggigiorno comporta per gli appassionati di digitale mettere certamente in valigia anche una action-cam: piccole, leggere e (quasi) indistruttibili questi tascabili potrebbero davvero cambiare il senso dei viaggi. Tra l’altro dopo un primo periodo dove un unico nome dominava il mercato nel 2015 qualcosa inizia a muoversi e alcuni prodotti come EZVIZ possono rappresentare una alterativa interessante a brand più blasonati.

Con il crescente aumento della popolarità dei social e dell’incredibile possibilità di condivisione immediata di qualsiasi evento, queste minuscole videocamere iniziano a divenire quasi indispensabili, quasi andassero a sopperire l’intera fascia delle compatte digitali (da tempo in crisi a causa degli smartphone). Dotate di tecnologie di ultima generazione, le minute camere ci possono accompagnare al mare, in montagna, ma anche in bici, al lavoro, ad un party in piscina o ad una riunione molto importante, senza occupare mai spazio e, batteria permettendo, registrando tutte le nostre avventure quotidiane. Proprio la batteria è il punto forse più dolente poiché difficilmente si superano le 2 ore e mezza di registrazione continua, se poi si utilizza il Wi-Fi per controllare le impostazioni o per condividere i file con il proprio smartphone allora appare difficile riuscire a registrare, ad esempio, un’intera partita di calcio comprensiva di intervallo.

Esistono certamente alcune soluzioni a questo problema ma comportano l’aumento dell’ingombro e/o l’impermeabilità della stessa. Abbiamo fin qui evitato di citare specificatamente il nostro tester EZVIZ S1 poiché la questione batteria, sebbene ottimizzata e largamente migliore rispetto a quella dei modelli analoghi di GoPro, è un fattore comune a questa tipologia di prodotti; mentre per quanto concerne gli accessori è interessante far notare che la nostra S1 è totalmente compatibile con accessori GoPro, sia originali che di terze parti. L’unica accortezza da usare è controllare che non vadano a coprire/schiacciare i pulsanti fisici della videocamera in quanto il layout è leggermente differente da quello GoPro. Ad ogni modo nella confezione da noi testata si trovano due slitte, due attacchi adesivi e la custodia impermeabile, oltre al caricabatterie e cavo, che rendono il prodotto perfetto e totalmente utilizzabile sin dal primo momento.

Tra gli accessori della action cam troviamo un telecomando da polso utilizzabile anche sott’acqua, una staffa di fissaggio al manubrio di biciclette e moto, una fascia per il corpo e una per la testa, un supporto adesivo per caschi e vetri, un’asta per selfie e un treppiede. La videocamera è di buonissima fattura, compatta e rivestita di un materiale gommoso che aumenta il grip in presa e nel suo utilizzo appare sempre molto reattiva e veloce. Mentre la parte posteriore è totalmente spoglia, nella parte sinistra è presente un piccolo slot che dà accesso alle connessioni micro-usb (per la ricarica), micro HDMI (per collegarla direttamente alla TV o ad un proiettore) e lo slot per schede micro SD fino a 64GB.

Il suo peso si avvicina ai 70 grammi, non possiede un display e le sue uniche interfacce sono 3 tasti fisici, 3 semplici led blu e un piccolo segnale acustico (è possibile disabilitarli entrambi); per il suo utilizzo infatti si appoggia totalmente ad una app semplice ed efficace disponibile per smartphone iOS/Android. Da questa è possibile definire le registrazioni, cambiare i parametri generali e rivedere e condividere i filmati presenti nella Memory Card. L’applicazione è tutto sommato ben realizzata e intuitiva, seppure i margini di miglioramento ci sono: è facile passare da una modalità di ripresa all’altra e persino avere una visione in diretta dell’inquadratura.

EZVIZ S1 Sport 620 family