Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Accessori » Recensione fascia da braccio Aiino per allenamenti e passeggiate con smarphone

Recensione fascia da braccio Aiino per allenamenti e passeggiate con smarphone

Per iPhone ed iPod touch esistono ormai tantissime applicazioni che permettono di gestire qualsiasi tipo di attività sportiva: dalla corsa al ciclismo, al nuoto o al fitness in palestra. Per ognuno di questi è molto comodo abbinare un accessorio che faciliti le cose o che permetta di farne di nuove che fino ad oggi non ci erano concesse: basti pensare alla possibilità di ascoltare la musica anche mentre si nuota oppure di allenarsi a piedi o in bici con la musica in cuffia ed in cuffia gli incitamenti e gli obiettivi raggiunti da parte di una determinata applicazione.

Proprio per quest’ultimo caso abbiamo avuto l’opportunità di provare la fascia da braccio Aiino, semplice e minimale ma che fa quel che promette al meglio ed in qualsiasi condizione: leggera e morbida, custodisce l’iPhone o qualsiasi altro smartphone non più alto di 12 centimetri e largo di 6 cm anche sotto la pioggia.

Custodita all’interno della classica scatola da esposizione in cartone con lato frontale trasparente, la fascia da braccio risulta fin dal primo contatto solida e ben realizzata nei materiali, nonostante risulti leggerissima e molto, molto sottile rispetto ad altre soluzioni simili. La fascia è totalmente elastica, il che permette di infilare un iPhone con normale custodia senza troppi problemi, anche se utilizzandola senza custodia il tutto risulta più leggero e meno ingombrante. L’elasticità permette anche di adattarla a qualsiasi braccio, da quello più muscoloso a quello più sottile dove, nel caso in cui si rivelasse troppo larga, può essere regolata tramite chiusura a strappo sul velcro.

Recensione fascia da braccio Aiino

Ciò che più ci ha colpito, oltre all’elasticità, è il fatto di avere tra le mani un accessorio tutto d’un pezzo: non ci sono infatti clip, bottoni o altro a regolarne la misura, e non va affatto aperta: si infila nel braccio e si adatta senza bisogno di ulteriori operazioni, se non quella di stringerla un po’ quando il braccio è più sottile. Nella posizione più stretta il diametro è di circa 4-5 centimetri, consentendone l’utilizzo anche ad un ragazzino.

Sulla parte frontale l’unico strato a non essere elastico è quello in plastica trasparente che misura 10,8 x 5,2 centimetri e permette di interagire con il touchscreen dello smartphone senza dover rimuoverlo ad ogni operazione: sul retro ci sono inoltre quattro fori, uno per ciascun angolo che facilitano il collegamento delle cuffie sia su iPhone 5/5S dove il connettore è posizionato in basso a sinistra, sia su iPhone 4/4S e precedenti dove invece è posizionato in alto a sinistra che su qualsiasi altro smartphone.

Una volta inserito l’iPhone al suo interno, a tenerlo fermo ci sarà solo il retro elastico, abbastanza stretto per tener ben saldo anche il più sottile iPhone 5/5S, insieme ad una linguetta superiore che ne blocca l’uscita nel caso in cui si decida di utilizzarlo capovolto o durante attività sportive intense con le braccia in continuo movimento.

Sul retro è inoltre presente un’ulteriore tasca molto sottile che permette di portare con sé al massimo una carta di credito ed una chiave: non c’è molto spazio per altro, il che potrebbe essere visto come uno svantaggio per qualcuno ma è bene ricordare che sono poche le fasce da braccio che permettono di inserire altri oggetti in quanto poi peso ed ingombro ne renderebbero difficoltoso l’utilizzo annullandone al contempo i benefici di un accessorio del genere.

Conclusioni

Abbiamo provato l’accessorio in bicicletta e durante una breve corsa all’aperto: ciò che più ci ha colpito è l’aderenza che questa fascia garantisce anche durante la sudorazione, in quanto non scivola mai via ed al contempo trattiene l’acqua senza inumidire il telefono. Il fatto che sia elastica fa sì che si adatti perfettamente lungo tutto il perimetro del braccio senza mai risultare fastidiosa neanche dopo un’ora di utilizzo continuativo: interessanti infine il colore acceso ed i dettagli catarifrangenti che ne migliorano la visibilità anche al buio. Se non siete sportivi accaniti potete utilizzarla anche per lunghe passeggiate al mare o in montagna accompagnati dalla vostra musica preferita ed essere sempre reperibili…

Pro

  • sottile
  • leggera
  • elastica e regolabile, si adatta a qualsiasi braccio
  • anti-pioggia e trattiene il sudore
  • universale per iPhone e per smartphone in generale non più grandi di 5 pollici

Contro

  • tasca extra molto piccola, per una chiave o una carta di credito

Prezzo al pubblico

La fascia da braccio Aiino è distribuita in Italia da ADL al prezzo di 24,99 euro IVA inclusa in arancione (dei nostri test), verde e grigio. La trovate nei più forniti negozi Apple e presso la grande distribuzione. In alternativa è disponibile anche su Amazon allo stesso prezzo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità