Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Ricarica super veloce con la Quick Charge 4+ di Qualcomm

Ricarica super veloce con la Quick Charge 4+ di Qualcomm

Mentre gli smartphone, e in generale, i dispositivi mobili diventano sempre più potenti, problematica è la situazione batterie: non solo perché spesso non riescono a garantire autonomia, ma anche per i tempi di ricarica. Qualcomm prova a risolvere con la nuova Quick Charge 4+, che promette maggiore efficienza, e rapidità nella ricarica.

Non solo, secondo Qualcomm, la nuova tecnologia risulta più veloce nei tempi di ricarica, ma è anche più efficiente, con temperature inferiori rispetto alla passata versione, così da non preoccuparsi per eventuali problemi di surriscaldamento.

quick charge 4+

Secondo Qualcomm, “Quick Charge 4+ fa un grosso passo in avanti, in grado di monitorare simultaneamente i livelli di temperatura di case e connettore di ricarica”. Questo ulteriore livello di protezione aiuta a scongiurare il pericolo di surriscaldamento e di cortocircuiti, così da poter essere tranquilli di non danneggiare il connettore USB C.”  Scovare attualmente un terminale con supporto alla nuova tecnologia è attualmente difficile, e tra gli smartphone compatibili si annovera attualmente Nubia Z17.

E’ facile ipotizzare che saranno molti gli OEM Android a supportare presto la nuova tecnologia di ricarica Quick Charge 4+, così da permettere agli utenti autonomia, anche con cicli di ricarica veramente brevi, ma soprattutto sicuri.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità