RocketStor 5212, la prima docking station SATA, Thunderbolt

In arrivo un pratico adattatore consente di accedere a hard disk SATA da 2.5" o 3.5" direttamente dal computer tramite interfaccia Thundebolt. Gli HDD s’inseriscono nella parte superiore dell'unità che rimane sempre collegata al computer ed è possibile avviare utility per clonare dischi e partizioni.

RocketStor 5212, la prima docking station SATA, Thunderbolt

La società HighPoint Technologies ha annunciato RocketStor 5212, la prima docking station Thunderbolt. Si tratta di un pratico adattatore (simile a quello che vedete nella foto qui sotto) che consente di accedere a dischi rigidi SATA da 2.5″ o 3.5″ direttamente dal computer tramite l’interfaccia in questione. I dischi s’inseriscono nella parte superiore dell’unità che rimane sempre collegata al computer. Il dispositivo offre velocità di trasferimento di 10GB/s ed è comodo per l’utilizzo nel media editing, la riproduzione di video HD e per eseguire backup ad alta velocità.

Compatibile con tutti i Mac dotati di connessione Thunderbolt, il dispositivo arriva con in bundle Smart Clone, software che consente di duplicare dischi o partizioni a scelta dell’utente con, a detta del produttore, velocità fino al doppio rispetto a utility simili. L’applicazione permette di clonare perfettamente dischi (anche volumi avviabili) e integra tool con funzionalità mirror (clonare un disco o partizione su un nuovo disco o diversa partizione) e restore (per ripristinare l’immagine di un drive rovinato). RocketStor 5212 sarà disponibile per l’inizio di luglio 2013 a un prezzo previsto negli USA di 199$.