Schermo iPhone 8 sarà curvo, conferma da giornale coreano: avrà anche inedita funzione touch?

Per lo schermo di iPhone 8 un giornale coreano conferma: Apple sta acquistando OLED flessibili da Samsung. IL telefono potrebbe avere anche una inedita funzione touch.

iphone 8

Apple sta per acquistare da Samsung fino a 100 milioni di schermi OLED flessibili. È il Korea Herald, una fonte attendibile quando si tratta di business che tocca aziende locali, a ribadire e precisare fornitori e tecnologie di iPhone 8, dando conferma in particolare dello schermo curvo

Secondo quanto avrebbero riferito alcune fonti presumibilmente vicine proprio a Samsung, Apple e la sua principale rivale nel campo della telefonia ma anche uno dei più stretti alleati per la componentistica, avrebbero raggiunto un accordo per la fornitura di schermi di nuova generazione “curvabili”, quindi realizzati in plastica come tutti gli OLED con questa specifica caratteristica e non in vetro come gli schermi OLED piatti.

Se la fonte dice il vero, significa che Apple costruirà, come vociferato, iPhone 8 usando un concetto di design simile a quello di Galaxy S7 che ha un display che curva leggermente sui bordi, cosa di cui avevano parlato anche alcuni analisti. Non è chiaro come e quanto e a cosa potrebbe servire il display curvo, se sarà finalizzato solo all’estetica o il bordo avrà funzioni specifiche, magari con bottoni virtuali, ma il Korea Herald fa cenno ad una non meglio precisata tecnologia che permettere al telefono di reagire in base al tocco su specifiche aree. Il giornale  questo potrebbe essere utile a distinguere iPhone 8 dai cellulari Samsung, ma aggiunge anche che non è detto che il display sensibile venga realmente adottato.

schermo iphone 8

La testata coreana indirettamente conferma anche che Apple lancerà differenti tipi di iPhone, uno con OLED e altri senza OLED, visto che la Mela acquisterebbe tra gli 80 e i 100 milioni di display da Samsung, la metà del numero di smartphone che vende ogni anno. Ricordiamo che secondo alcune fonti, Apple potrebbe lanciare degli iPhone 7s il prossimo anno, meno rivoluzionari di iPhone 8 (che oltre lo schermo Oled dovrebbe avere anche ricarica wireless e sensore touch integrato nello schermo)  questo per andare incontro a tutte le fasce del mercato, specialmente quelle che non saranno disponibili a spendere le cifre necessarie per accaparrarsi iPhone 8 che sicuramente si collocherà al top di gamma e di costo del segmento.