Home iOS 10 segreti di iOS 9

10 segreti di iOS 9

Il nuovo iOS 9 è finalmente disponibile al download su iPhone e iPad e molte delle nuove caratteristiche risultano note o di immediato apprendimento. Di seguito, allora, la redazione di Macitynet elenca 10 segreti iOS 9, ossia funzioni nascoste o che, a prima vista, potrebbero non saltare all’occhio dell’utente. Insomma, che si tratti di curiosità o di funzionalità nascoste, ecco quel che c’è da sapere sul nuovo sistema operativo mobile di Apple.

Risoluzione video
E’ possibile cambiare risoluzione video cliccando su Impostazioni>Foto>Registra Filmati e selezionare una delle opzioni disponibili tra 720p HD a 30fps, 1080p HD a 30 o 60fps. Opzioni simili appaiono anche per le registrazioni in slow motion, che possono effettuarsi a 720p a 120fps o a 240fps.

Schermata 2015-09-17 alle 15.14.39

Applicazione iCloud Drive
Su iOS 9, finalmente, gli utenti avranno la gestione completa dei file presenti su iCloud. L’applicazione Drive deve essere attivata da Impostazioni> iCloud> iCloud Drive con un click sull’interruttore accanto all’opzione Mostra sulla schermata iniziale. In questo modo si è certi di poter finalmente usufruire dell’applicazione iOS dedicata al servizio di storage online di Cupertino.

IMG_1941

Pulsante Indietro

Sebbene iOS 9 implementi un multitasking più efficiente e veloce, ad Apple hanno pensato bene di inserire un nuovo tasto indietro, quando all’interno di un app si clicca un link che riporta automaticamente ad un’altra app. Se, ad esempio, leggendo una mail si clicca su un indirizzo internet, Safari mostrerà nell’angolo in alto a sinistra la dicitura “torna a mail”. In questo modo, ogni qual volta si accedere ad un app, tramite altra app, il tasto indietro permetterà di chiudere la seconda applicazione e ritornare alla prima.

IMG_1942

Disegnare sugli allegati Mail

Quando si riceve una foto come allegato Mail, è possibile mantenere la pressione del dito sulla foto e scegliere l’opzione “Modifica e Rispondi”; in questo modo si aprirà automaticamente la schermata per rispondere alla mail con l’allegato in sovra impressione, sul quale sarà possibile prendere appunti a mano o attraverso gli strumenti testo, firma e colori e lente di ingrandimento.

Schermata 2015-09-17 alle 15.03.33

Tastiera Trackpad

Funziona solo su iPad, ma si tratta di una delle funzioni più interessanti per chi è solito scrivere testi sul tablet Apple. Quando si utilizza la tastiera Quick Type è possibile premere con due dita sull’intero spazio riservato ai tasti, per trasformare lo schermo in un vero e proprio trackpad; in questo modo sarà possibile spostarsi, sempre mantenendo la pressione delle due dita, sul campo di testo con estrema facilità e precisione.

IMG_1944

Miniature Foto

Quando si guarda una foto, sulla parte bassa vengono mostrate tutte le miniature, così da poterle scorrere e selezionare velocemente tramite slide in linea orizzontale.

IMG_1945

Richiedi sito Desktop

Quando un sito viene visualizzato in modalità mobile, è possibile mantenere la pressione del tasto Refresh per richiedere immediatamente il sito in versione desktop.

IMG_1950

Ricerca Impostazioni

Sono sempre più le opzioni presenti all’interno dell’hub Impostazioni di iOS; per questo, particolarmente utile risulta la barra di ricerca, che si attiva con uno swipe verso il basso e grazie alla quale è possibile cercare una determinata funzione in modo veloce e semplice.

IMG_1946

Modalità di lettura

Quando si attiva in Safari la modalità di lettura è adesso possibile personalizzare colore di sfondo, grandezza e tipologia del font.

IMG_1947

Tasti in minuscolo

Sulla tastiera iOS 9, finalmente, è possibile visualizzare i caratteri minuscoli e maiuscoli; se la novità non è gradita, però, è possibile disattivare la visualizzazione dei tasti minuscoli direttamente da Impostazioni>Accessibilità>Tastiera.

IMG_1948

Offerte Speciali

AirPods 2 con custodia a ricarica wireless al prezzo minimo: 196,90 €

AirPods 2 quasi a metà prezzo e al minimo storico, 99 euro

Su Amazon gli AirPods 2 senza custodia di ricarica wireless vanno al minimo storico: solo 99 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,939FollowerSegui