fbpx
Home Macity In Evidenza Sol Republic Tracks HD: la recensione delle cuffie mutanti di qualità 

Sol Republic Tracks HD: la recensione delle cuffie mutanti di qualità 

Le cuffie? Non solo per ascoltare!
Celebrity Headphones è il nome che viene dato alle cuffie che troviamo in testa o forse solo al collo di personaggi noti o notissimi del mondo sportivo e musicale, indossati per testimoniare molte volte spontaneamente il piacere di ascolto o l’adattarsi a un particolare look. Ovviamente i capostipiti di questa tendenza che sposa design, qualità di ascolto e pubblicità più o meno esplicita sono stati i prodotti di Beats By Dr. Dre con la spinta distributiva di Monster Cable dell’eclettico Noel Lee. Ora che Beats si è reso completamente indipendente espandendo a sua misura le diverse linee di prodotto e accordandosi a vario livello con produttori come HTC, Monster ha creato una propria linea (o meglio diverse linee) di cuffie sempre con l’appoggio di nomi di spicco dello spettacolo, dello sport e della moda.

sol republic tracks HD

Ma tra i protagonisti di questa guerra di marketing non ci sono solo i due ex-soci: Noel Lee ha trovato persino un concorrente in famiglia: il figlio Kevin Lee che insieme a Scott Hix ha creato il marchio Sol Republic facendo subito “il botto”: come testimonial d’eccezione nei giorni dell’Olimpiade di Londra dello scorso ano ha avuto nientemeno che Michael Phelps.

Le cuffie che abbiamo recensito a lungo (con alcuni confronti interessanti che leggerete in altre prove che seguiranno) sono il modello intermedio delle tre serie Over Ear di Sol Republic: Tracks, Tracks HD e Track Ultra. Tracks è il modello base con uno spiccato accento sui bassi, Tracks HD sono più rivolte alla musica rock mentre le Tracks Ultra sono il top di gamma.

La caratteristica distintiva di ogni serie sta ovviamente nei padiglioni anche perché le prime due versioni hanno un elemento in comune che, di fatto, rende le cuffie Sol Republic uniche nel loro genere: la headband o fascia di appoggio per la testa (Sol Republic la chiama Sound Track) su cui s’innestano i padiglioni e i cavi (con regolazione volume, mute e microfono) è intercambiabile e soprattutto disponibile in una gamma di colori notevole e soprattutto adattabile alle mode, all’abbigliamento e persino all’umore di chi le indossa. Sol Republic ha chiamato quest’adattabilità con un nome che ovviamente richiama la possibilità di interagire con la musica: Track Mix.

Già, perché sempre più spesso la cuffia è, al pari della cover del cellulare un elemento distintivo, un segnale dei propri gusti, della capacità di abbinare nuance soprattutto perché la necessità di nascondere un elemento fondamentale della fruizione musicale è stata sostituita da quella di avere strumenti di ascolto di elevata qualità dalle prestazioni costanti e questi sono risultati che difficilmente una cuffietta base o un’in-ear sono in grado di offrire. Ben vengano quindi le cuffie a padiglione anche vistose o alla moda: a giovarsene non saranno soltanto gli abbinamenti con vestiti e gusti personali ma anche con i nostri padiglioni auricolari.

sol republic tracks HDPersonalizzabili anche nel cavo
Tornando alle nostre cuffie: l’intercambiabilità della banda è abbinata anche a quella del cavo di collegamento che si stacca completamente dai padiglioni ed è disponibile anche questo in diversi colori e pure indipendentemente dalle cuffie: potete realizzare tutte le combinazioni di colore che volete e soprattutto evitare di buttare un accessorio che vi piace e funziona soltanto perché il cavo si danneggiato per il troppo uso o perché qualche fratellino geloso vi ha tagliato il connettore… Non che il danneggiamento del cavo sembri una cosa automatica: la qualità della realizzazione sembra ottimale per resistere agli stress di un uso frequente.

La confezione
Si tratta, come vedete dalle foto, di una confezione quasi completamente trasparente che mette in risalto la finitura dell’oggetto e la variante di colore della banda: l’utente deve costatare direttamente la vivacità dei colori, la finitura lucida o matte e le dimensioni reali del prodotto che va ad acquistare. Nella confezione troviamo dentro la parte in cartone sia i cavi di collegamento sia la borsa in neoprene per il trasporto dei padiglioni. Per la sua particolare tecnica costruttiva la cuffia non è collassabile ma potete tranquillamente smontarla, riporre i padiglioni e il cavo e mettere altrove l’arco di sostegno. Nelle nostre immagini potete vedere anche la confezione dei “pezzi di ricambio” che riprendono il look e la qualità della confezione base.

Segue nella prossima pagina con video e conclusioni

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

iPhone XR 64 GB 569,99 €, sconto da 170 €

Su Amazon iPhone XR da 64 GB scende ad un prezzo da Black Friday: 569,99 euro per la versione in colore nero
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,660FansMi piace
94,032FollowerSegui