Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » SoundHound, il rivale di Shazam licenzia metà dei dipendenti

SoundHound, il rivale di Shazam licenzia metà dei dipendenti

Fino al boom dell’elettronica generato da scuola e lavoro smart in pandemia, SoundHound era tra le società che puntavano a competere contro Shazam di Apple e Assistente Google per il riconoscimento di brani e canzoni basato sull’intelligenza artificiale: ora però il mercato è cambiato e con un secondo round di tagli sembra che SoundHound abbia addirittura licenziato i suoi dipendenti.

Da mesi numerose società di tecnologia, inclusi alcuni dei nomi più importanti, hanno fermato le assunzioni o avviato consistenti piani di licenziamento. A novembre 2022 SoundHound avrebbe licenziato il 10% della sua forza lavoro, allora stimata in 450 persone. Secondo quanto segnalato da Gizmodo ora la società avrebbe licenziato altre 200 persone, due riduzioni in meno di un anno.SoundHound, il rivale di Shazam licenzia metà dei dipendenti

Nelle interviste alcuni dipendenti descrivono come “pietoso” il pacchetto di licenziamento proposto, il cui ammontare dipenderà da quanto denaro in più riuscirà a raccogliere la società. Solitamente i pacchetti includono la paga anticipata per alcuni mesi di stipendio, invece per quello di SoundHoud si parla solamente di due settimane di paga e nessuna assistenza sanitaria, anche quest’ultima solitamente inclusa nei contratti di licenziamento.

Insieme alla anticipazione sui licenziamenti, trapela anche una mail che Kevyan Mohajer, CEO e fondatore di SoundHond ha inviato ai dipendenti per spiegare le ragioni dei tagli.

«Quando all’inizio del 2021 abbiamo stabilito la rotta per diventare quotati in borsa, società high-tech come SoundHound erano i beniamini della comunità degli investitori. Le aziende che potevano raggiungere una crescita elevata, nonostante i costi elevati, erano viste come motori di un’economia futura».

SoundHound, il rivale di Shazam licenzia metà dei dipendenti

«Tuttavia, a seguito del mutare delle condizioni economiche, compresi gli alti tassi di interesse, l’aumento dell’inflazione e i timori di recessione, le aziende con il nostro profilo sono diventate molto meno desiderabili».

Nel momento in cui scriviamo la società non ha risposto alle richieste di conferma e non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito. SoundHound è diventata una società quotata a inizio 2022 e finora ha raccolto finanziamenti per 300 milioni di dollari. Tra i clienti figurano Mercedes-Benz, Hyundai, Pandora e Snap.

Ricordiamo che nel 2022 Apple ha celebrato 20 anni di Shazam, servizio in origine nato per ascoltare musica dal telefonino e inviare titolo e autore via SMS. Tutti gli articoli dedicati a Finanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità