HomeMacityAggiornaMacSpotify Beta ora con supporto nativo per i Mac M1

Spotify Beta ora con supporto nativo per i Mac M1

Spotify ha annunciato una versione beta della sua app deaktop per Mac, release ottimizzata per i Mac con CPU Apple Silion.

Spotify riferisce di migliorie sul versante compatibilità e ottimizzazioni per la nuova architettura di Apple.

La beta del nuovo Spotify desktop per Mac può essere scaricata da qui. Gli sviluppatori sottolineano che è una versione preliminare e, in quanto tale, potrebbe essere non del tutto stabile. Per installare la beta dell’app basta un doppio cick sul file-immagine DMG e trascinare l’app nella cartella “Applicazioni” (sostituendo l’eventuale versione già installata).

Il download dell’app è totalmente gratuito e non ci sono costi per le funzioni di base, come riprodurre la musica. Oltre all’app, è come sempre possibile riprodurre la musica dal browser utilizzando il lettore Web.

Spotify Beta ora con supporto nativo per i Mac M1

Spotify, lo ricordiamo, è un servizio di riproduzione digitale in streaming di musica, podcast e video che consente accesso a milioni di brani e altri contenuti di artisti provenienti da tutto il mondo.

Le funzioni di base, come la riproduzione musicale, sono completamente gratuite, ma è possibile scegliere di effettuare l’upgrade a Spotify Premium (con funzionalità per scaricare musica, nessuna interruzione pubblicitaria, skip illimitati e altro ancora).

Offerte Speciali

iPhone 14 Plus, cinque cose da sapere

Minimo storico, iPhone 14 Plus 256 GB con risparmio di 182€

Tornano gli sconti su iPhone 14 Plus. Ribasso di 182 euro per la vera novità nel campo degli iPhone 2022. Minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial