Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Spotify ha comprato SoundBetter, marketplace di talenti per la produzione di musica e audio

Spotify ha comprato SoundBetter, marketplace di talenti per la produzione di musica e audio

Pubblicità

Spotify Technology ha annunciato l’acquisizione di SoundBetter, importante marketplace globale di produzione audio e collaborazione che aiuta i creatori internazionali a entrare in contatto e a ingaggiare il meglio dei professionisti del settore. I termini della transazione non sono stati resi noti.

Il costo dell’operazione non è stato annunciato. “Sviluppiamo gli strumenti per i creatori di contenuti puntando a offrire loro le risorse necessarie per ottenere risultati eccellenti. SoundBetter condivide questa nostra stessa visione”, ha dichiarato Beckwith Kloss, VP Product Creator presso Spotify. “Siamo entusiasti che i creators possano generare entrate da SoundBetter, oltre a poter usufruire di questa rete di professionisti di altissimo livello, dagli strumentisti ai compositori e produttori, mentre perfezionano i loro brani”.

SoundBetter è un portale nato nel 2012 con l’idea di mettere in contatto tra loro i professionisti audio (musicisti ma anche produttori o ingegneri del suono) offrendo specifiche competenze.

Il portale vanta a oggi 180mila iscritti e l’acquisizione arriva dopo un sondaggio condotto da Spotify che chiedeva agli artisti iscritti alla piattaforma cosa pensavano di consigli riguardo a turnisti, cantanti e altre modalità di collaborazioni, in altre parole quello che da alcuni anni offre SoundBetter.

Spotify ha comprato SoundBetter, marketplace di talenti per la produzione di musica e audio
Shachar Gilad e Itamar Yunger, fondatori e rispettivamente CEO e CTO di SoundBetter.

“SoundBetter è il più completo marketplace per la produzione professionale di musica e audio, consentendo di ingaggiare nel mondo membri della comunità in 176 nazioni e 14.000 città di tutto il mondo”, ha spiegato Shachar Gilad, co-fondatore e CEO di SoundBetter. “Non vediamo l’ora di beneficiare delle dimensioni globali di Spotify, risorse e una visione per espandere la nostra rete e offrire maggiori e migliori opportunità economiche agli artisti di tutti i livelli”.

Spotify spiega che SoundBetter e i suoi servizi saranno promossi insieme alle altre facilitazioni che Spotify for Artists offre ai suoi iscritti.

Per tutte le notizie su Spotify vi rimandiamo a questa sezione del nostro sito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Sconto del 24% su iMac M3, solo 1412 € per versione 8+10 core

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 10-core, solo 1412 €, riobasso del 24%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità