Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Protagonisti » Steve Wozniak e la moglie forse hanno contratto il coronavirus. Aggiornato.

Steve Wozniak e la moglie forse hanno contratto il coronavirus. Aggiornato.

Il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak, ha scritto in un tweet che lui e sua moglie forse sono tra le prime persone ad avere contratto il coronavirus negli USA, problema di cui si sono resi conto al ritorno da un viaggio e in Asia sudorientale.

Wozniak ha scritto un tweet lunedì riferendo di essersi accorto che sua moglie aveva una brutta tosse dopo il ritorno dalla Cina a inizio gennaio. Dal tweet, geotaggato da Foursquare, si evince che Woz e la moglie stanno eseguendo accertamenti al californiano Santa Clara’s West Coast Sports Institute.

Da quanto indicato nel tweet, Janet, la moglie di Woz, soffre da circa due mesi di difficoltà respiratorie; i sintomi sarebbero iniziati a comparire il 4 gennaio. I coniugi potrebbero essere i cosiddetti “pazienti zero” negli USA.

Come abbiamo imparato in questi giorni, il nuovo coronavirus Sars-CoV-2 è responsabile dell’epidemia di infezione polmonare denominata Covid-19. Come altri coronavirus, si trasmette attraverso le goccioline del respiro della persona infetta. Può causare sintomi lievi, simili all’influenza ma anche malattie gravi come la polmonite virale. In questi periodi in cui girano epidemie influenzali non è sempre facile interpretare i sintomi; quelli da coronavirus sono respiratori con febbre, tosse, raffreddore, mal di gola, affaticamento polmonare. Si trasmette con la tosse o gli starnuti, ma anche tramite contatti diretti, oppure toccando la bocca, il naso o gli occhi con mani contaminate.

steve wozniak icon 640
Steve Wozniak

Il Ministero della Salute raccomanda di lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o con gel a base alcolica, di evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute, non toccarti occhi, naso e bocca con le mani. Altre raccomandazioni sono di: coprire bocca e naso con fazzoletti monouso quando si starnutisce o tossisce e pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol. In caso di dubbi NON bisogna recarsi al pronto soccorso ma chiamare il medico di famiglia e seguire le sue indicazioni.

Aggiornamento: NON si tratta di coronavirus. Janet Wozniak, ha dichiarato a USA TODAY che le è stato diagnosticata un’infezione sinusale.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Coronavirus sono disponibili da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità