fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Sui televisori LG 2019 AirPlay 2, Homekit e Alexa arrivano a giorni

Sui televisori LG 2019 AirPlay 2, Homekit e Alexa arrivano a giorni

Grazie agli aggiornamenti in arrivo nelle prossime settimane sui televisori LG arrivano AirPlay 2 e HomeKit di Apple e, ancor prima, Alexa di Amazon.

Il costruttore, così come Sony, Samsung e Vizio, aveva già annunciato al CES 2019 di gennaio il supporto in arrivo per la tecnologia domotica di Apple entro quest’anno, ora però fornisce una indicazione temporale più precisa: si parte da questa settimana per gli USA e poi nel mese di giugno arriveranno gli aggiornamenti anche in Europa.

Bozza automaticaNel comunicato recente del 23 Maggio oltre al supporto dei televisori LG per AirPlay 2 e HomeKit, il costruttore annuncia l’arrivo già da subito di un aggiornamento firmware per tutti i TV del 2019 (sia OLED che Nanocell) che porterà Amazon Alexa su tutti i modelli con ThinQ. Si potranno gestire comandi diretti e attivare le routine che permettono il controllo di azioni e gestione della domotica.

L’arrivo dell’assistente vocale del colosso dell’e-commerce si affiancherà ad Assistente Google già incluso di serie, di fatto rendendo i televisori smart LG gli unici con supporto per entrambi gli assistenti e piattaforme di Intelligenza artificiale, senza dover ricorrere ad hardware aggiuntivo.

Grazie al supporto sui televisori LG per AirPlay 2 sarà possibile effettuare lo streaming di contenuti video e audio da qualsiasi dispositivo marchiato Mela, per visualizzare e ascoltare sul televisore i contenuti disponibili su iPhone, iPad e Mac. In aggiunta il supporto sui televisori LG di HomeKit permetterà di integrare anche le smart TV LG nella piattaforma domotica di Cupertino.

In questo modo sarà possibile non solo spegnere, accendere e gestire le funzioni principali del televisore da iPhone, iPad e Mac ma anche di inserire le TV negli scenari HomeKit, per esempio per abbinare accensione e spegnimento con ricevitori satellitari, dispositivi e impianti audio, illuminazione della stanza e molto altro ancora.

Si tratta di ottime notizie per i possessori di televisori LG ma con una importante limitazione: gli aggiornamenti in questione saranno rilasciati e disponibili esclusivamente per i televisori LG del 2019 con tutta la gamma Nanocell e quella OLED che ha il numero 9 come ultima lettera (B9,C9,E9,W9)

Sui televisori LG 2019 AirPlay 2, Homekit e Alexa arrivano a giorni

Per quanto riguarda i modelli Nanocell si tratta di tutta la lineup con schermi non OLED che include: Nanocell SM82 (modelli da 49“,55“,65”), Nanocell SM86 (modelli da 49“,55“,65“), Nanocell Sm90 (modelli da 49″,55″,65″,75″), Nanocell SM98 (modelli da 55″,65″).

Sui televisori LG 2019 AirPlay 2, Homekit e Alexa arrivano a giorni

Il modello più accessibile è ovviamente il 49″ Nanocell serie SM82 che si trova a meno di 845 Euro online mentre il modello da 55″ costa meno di 910 Euro online.

Numerosi utenti e anche una petizione online hanno già tentato di richiedere a LG l’estensione degli update software anche ai modelli di televisori degli anni precedenti. Salvo futuri cambi di piano ed eventuali nuovi annunci da parte del costruttore, per il momento risultano esclusi i possessori di TV LG del 2017 e 2018.

Ricordiamo che Apple ha pubblicato un elenco completo dei televisori AirPlay 2.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,432FansMi piace
95,290FollowerSegui