Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Terremoto Apple, se ne va il manager di iPhone, Apple Watch e Airpods

Terremoto Apple, se ne va il manager di iPhone, Apple Watch e Airpods

Qualche cosa di importante in termine di riflessione sui prodotti, le loro funzioni e il loro mercato, sta accadendo dietro alle quinte di Apple. E questa la conclusione cui si è tentati di trarre apprendendo da Bloomberg che da febbraio Tang Tan lascerà Cupertino.

Il nome di questo manager a molti non dirà granchè, ma il suo ruolo è stato cruciale nello sviluppo di due dispositivi che rappresentano i pilastri fondamentali dell’offerta Apple. Si tratta infatti del vice president of product design di iPhone ed Apple Watch; oltre a questo Tan è il dirigente che si occupa degli accessori e tra questi anche del cosiddetto “team acustico” a cui si deve lo sviluppo degli Airpods.

Per l’architettura dirigenziale di Apple, Tan nel corso degli anni ha preso decisioni critiche sulle funzioni degli iPhone e degli Apple Watch dettando anche le strategie specifiche sul loro design e sulla loro ingegnerizzazione. In termini pratici molte delle cose che fanno gli Apple Watch e gli iPhone, il loro aspetto, come sono costruiti e i materiali, è stato sottoposto alla supervisione di Tan che ha quindi dato un contributo fondamentale al loro successo.

La rilevanza di Tang Tan si percepisce immediatamente quando si considera che sopra di lui c’è un solo scalino prima di arrivare a Cook: John Ternus, il dirigente che si occupa di tutto l’hardware, inclusi i Mac e gli iPad.

Bloomberg non esita a definire l’abbandono del manager un colpo che avrà ripercussioni nelle strategie di prodotto e nello sviluppo dei dispositivi Apple. iPhone ed Apple Watch totalizzano la metà del fatturato di Apple e il fatto che se ne vada quello che potremmo definire il “capo” che ne ha curato la nascita e l’evoluzione, non potrà restare senza conseguenze.

Terremoto Apple, se ne va il manager di iPhone, Apple Watch e Airpods

Tanto per cominciare, Bloomberg spiega che per fare fronte alla partenza di Tan ci saranno importanti novità dirigenziali. Rich Dinh che is occupa dello sviluppo di iPhone risponderà ora direttamente a Ternus, Kate Bergeron che cura lo sviluppo dell’hardware e già oggi risponde a Ternus, assumerà un ruolo di coordinamento degli Apple Watch. Infine Matthew Costello, che oggi si occupa di Beats e di HomePod dovrà curare anche il futuro degli Airpods.

Tan è il terzo importante manager a lasciare Apple. Sono due giorni fa si è saputo che Steve Hotelling (il cui referente era Johny Srouji), che ha contribuito con diversi brevetti allo sviluppo di Touch ID, dei sensori per Salute, dell’interfaccia Face ID e molte altre tecnologie ancora, è andato in pensione. Infine Yannick Bertolus, responsabile dell’ingegnerizzazione dei prodotti e un manager di pari livello di Tan, si è anch’egli ritirato.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità