fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows TeamViewer ora è ottimizzato per i Mac con Apple Silicon

TeamViewer ora è ottimizzato per i Mac con Apple Silicon

TeamViewer, la nota utility per il controllo remoto di Mac e PC, ora è ottimizzato per i Mac con processore Apple Silicon M1: in questo articolo trovate la recensione di macitynet del nuovo Mac mini M1. L’applicazione funzionava anche prima, grazie all’emulazione con Rosetta 2 di Apple, la tecnologia che consente di eseguire le applicazioni scritte per Mac Intel sui nuovi Mac con il chip di Apple, ma ora non c’è più bisogno di Rosetta perché gli sviluppatori mettono a disposizione una versione Universal, in grado di girare nativamente sia sui Mac con processore Apple Silicon M1, sia sui Mac con CPU Intel.

Teamviewer (a questo indirizzo trovate il tutorial di macitynet con i dettagli sul funzionamento di questa utility) è compatibile nativamente con i Mac ARM con processore Apple Silicon, a partire dalla versione 15.2.4 del software. Se avete una vecchia versione di TeamViewer per Mac potete aggiornarla, semplicemente selezionando dal menu “Aiuto” di TeamViewer la voce “Verifica presenza di aggiornamenti”, installando gli aggiornamenti proposti e riavviando il software al termine degli update.

Anche Google Chrome è ottimizzato per i Mac con Apple Silicon e da questo browser è possibile sfruttare o Chrome Remote Desktop (soluzione gratuita utilizzabile da PC, Mac, iPad, iOS, dispositivi Android) e del cui funzionamento abbiamo parlato in questo articolo. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di TeamViewer sono disponibili a partire da questa pagina.

In questo articolo di macitynet spieghiamo come trovare tutti i software e le app già ottimizzati per i Mac M1. Nel keynote del 10 novembre Cupertino ha presentatoi suoi primi computer con processore Apple Silicon M1. Per tutti gli articoli di macitynet che parlano dei Mac ARM con processore Apple Silicon M1 si parte da questa pagina. Macitynet ha recensito Mac mini con processore Apple M1 in questo articolo.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui