fbpx
Home Macity Hardware Apple I Mac con chip M1 possono gestire fino a 6 monitor esterni

I Mac con chip M1 possono gestire fino a 6 monitor esterni

Ancora una volta le specifiche ufficiali di Apple risultano inferiori a quello che effettivamente le macchine possono fare sul campo: rispetto ai Mac Intel che sostituiscono, Cupertino dichiara un supporto leggermente inferiore per i monitor esterni per i nuovi Mac con processore Apple Silicon M1, in realtà tutti e tre i computer possono gestire fino a 6 monitor esterni.

Il caso più clamoroso è Mac mini M1, recensito in questo articolo di macitynet. Il precedente modello con processore Intel era dichiarato in grado di gestire fino a tre schermi esterni con risoluzione 4K, oppure un monitor 5K più un altro monitor 4K. Nelle specifiche pubblicate in rete Apple dichiara che il nuovo Mac mini M1 può gestire un monitor esterno collegato via Thunderbolt alla risoluzione di 6K con frequenza di aggiornamento di 60Hz, in contemporanea a un monitor esterno collegato via HDMI 2.0 fino alla risoluzione 4K sempre a 60Hz.

In realtà in una prova effettuata dallo youtuber Tulupov, il nuovo Mac mini M1 è arrivato a gestire senza problemi ben 6 monitor esterni, impiegando un mix di schermi con risoluzione massima compresa tra 4K e 1080p, questo perché la porta Thunderbolt non offre l’ampiezza di banda necessaria per gestire 6 monitor esterni 4K in contemporanea.

I Mac con chip M1 possono gestire fino a 6 monitor esterni

Il discorso non cambia per gli altri due Mac M1, infatti Apple dichiara che sia MacBook Air M1 che MacBook Pro M1 13” possono gestire un monitor esterno via Thunderbolt fino alla risoluzione 6K a 60Hz. In sostanza per tutti i Mac M1 Apple dichiara la possibilità di collegare un monitor esterno in meno rispetto ai precedenti modelli con processore Intel.

In realtà nella prova effettuata da Tupulov i nuovi MacBook Air M1 e MacBook Pro M1 13” sono arrivati a gestire fino a 5 monitor esterni. Naturalmente nessuno dei Mac in questione mette a disposizione tutte le porte necessarie per gestire tutti questi monitor esterni, così lo youtuber ha impiegato una serie di adattatori DisplayLink di cui il costruttore ha già reso disponibili i driver per macOS Big Sur, collegati ai Mac tramite dock moltiplicatori di porte.

Nella prova sono stati visualizzati video diversi su ciascun monitor esterno ed effettuati anche rendering in Final Cut Pro: Tupulov dichiara che le prestazioni sono eccezionali e che questa configurazione estrema può essere effettivamente impiegata per il lavoro quotidiano dagli utenti più esigenti.

In questo articolo come trovare tutti i software e le app già ottimizzati per i Mac M1. Nel keynote del 10 novembre Cupertino ha presentatoi suoi primi computer con processore Apple Silicon M1. Per tutti gli articoli di macitynet che parlano dei Mac ARM con processore Apple Silicon M1 si parte da questa pagina. Macitynet ha recensito Mac mini con processore Apple M1 in questo articolo.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui