Telegram, in palio 1 milione di dollari per chi svilupperà i migliori bot

Telegram, piattaforma su cui è sbarcato ieri Macitynet, mette in palio 400 pacchetti da 25 mila dollari per gli sviluppatori che realizzeranno i bot più interessanti. Dovranno essere veloci, utili e "sorprendenti"

concorso telegram bot

Telegram ha annunciato di voler mettere in palio la rilevante cifra di un milione di dollari per gli sviluppatori che saranno in grado di sviluppare i migliori bot attraverso la nuova piattaforma bot 2.0 lanciata da pochi giorni.

Il milione di dollari da Telegram, una piattforma che sta avendo sempre più successo (c’è anche Macitynet con un Bot) sarà distribuito in tranche da 25 mila dollari, per un totale di 400 premi per 400 differenti bot che attendono di essere distribuiti agli sviluppatori più intraprendenti ed abili. Le caratteristiche che saranno giudicate un punto a favore, sono

  • Deve essere veloce quanto l’interfaccia di Telegram, punto su cui Telegram spinge decisamente;
  • Deve essere utile per gli utenti;
  • Devono possibilmente essere bot capaci di funzionare anche in linea.

Il tutto dovrà integrarsi con le nuove API Bot 2.0 di Telegram e «sorprendere il team di Telegram», come dire che non deve essere qualche cosa di scontato o già vista. Chi volesse proporre un suo bot, lo può fare scrivendo direttamente a BotSupport, il canale ufficiale. I premi da 25 mila dollari saranno distribuiti durante tutto il 2016 quindi il termine ultimo per poter presentare il proprio bot sarà il 31 dicembre 2016.

Il 2016 è stato ribattezzato già l’anno dei bot, ed oltre a Telegram (sul pezzo già da tempo) anche Facebook e Skype si son dotati delle loro piattaforme bot, Per maggiori informazioni sul concorso di Telegram il link da seguire è questo.

concorso telegram bot