fbpx
Home iPhonia Apple Watch "È ora di camminare", nuova funzione di watchOS 7.3 per Apple Watch

“È ora di camminare”, nuova funzione di watchOS 7.3 per Apple Watch

Apple ha rilasciato – per il momento ai soli sviluppatori e beta tester- la Release Candidate dell’aggiornamento a watchOS 7.3. Questo update arriverà a breve per tutti gli utenti e una delle novità (oltre ad un nuovo quadrante ispirato ai colori della bandiera pan-africana) è “Time to walk” (“È ora di camminare” in italiano), una funzionalità descritta come “una esperienza audio nell’app Allenamento con la quale, mentre si cammina, alcuni ospiti fanno sentire storie “stimolanti”, che danno ispirazione.

Gli abbonati a Fitness+ (servizio per il momento disponibile in Australia, Canada, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti), hanno la possibilità di aprire l’app Allenamento su Apple Watch, selezionare “Time to Walk” e ottenere audiostorie che è possibile ascoltare mentre si cammina.

Da quanto è stato possibile capire dal video promozionale condiviso su Twitter dall’utente Othmane (in seguito rimosso), al lancio “Time to Walk” prevede una storia di 30 minuti del cantautore Shawn Mendes; saranno disponibili altre audio-storie, raccontate dalla cantautrice Dolly Parton, dal cestista NBA Draymond Green, dall’attrice e doppiatrice Uzo Aduba e altri ancora.

“Tempo di camminare”, la nuova funzione di watchOS 7.3 per gli abbonati a Fitness+
Immagine: iGen

La voce “Time to Walk” è cominciata ad apparire una settimana addietro agli sviluppatori e beta tester che hanno installato watchOS 7.3 e iOS 14.4 ma le audio-storie non sono ancora effettivamente accessibili. La funzionalità sarà probabilmente attiva quando watchOS 7.3 sarà ufficialmente disponibile per tutti gli utenti (probabilmente tra pochi giorni). Una impostazione su Apple Watch permette di abbinare gli audio “Time to walk” all’app Allenamento man mano che nuove storie sono disponibili. Le audio-storie verranno scaricate quando l’Apple Watch è in carica e vicino all’iPhone abbinato e cancellate automaticamente dopo l’allenamento.

Apple Fitness+ è stato lanciato da poco negli USA e altri Paesi anglofoni. La Casa di Cupertino presenta il servizio come “una nuova esperienza di fitness personalizzata e coinvolgente”. Il servizio tiene conto di parametri ottenuti da Apple Watch e consente agli utenti di visualizzarli direttamente sullo schermo di iPhone, iPad o tramite Apple TV, offrendo “la prima esperienza di allenamento personalizzata nel suo genere”.

Il sistema, come accennato, tiene conto di parametri letti dall’Apple Watch . Durante la sessione, i parametri forniti da Apple Watch appaiono sullo schermo e si animano per tenere alta la motivazione. Per esempio, quando un trainer dice di controllare la frequenza cardiaca o inizia un conto alla rovescia, i numeri appariranno come animazioni sul display. E per chi ama superare i propri limiti con un po’ di sana competizione, la Burn Bar opzionale mostra la posizione in classifica rispetto ad altre persone che hanno completato in precedenza lo stesso allenamento.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui