Tim Cook: «Dalla prossima settimana supporto LTE per iPhone in Italia»

Tim Cook annuncia l'arrivo del supporto per le reti LTE in Italia. Nessuna anticipazione sugli operatori che offriranno la tecnologia di comunicazione di quarta generazione per le reti cellulari, ma Macitynet la scorsa settimana aveva indicato Vodafone come primo operatore mobile italiano con il 4G per iPhone.

LTE su iPhone in Italia arriva. A dirlo è la più autorevole delle voci, quella di Tim Cook che ha citato il nostro paese come uno di quelli dove iPhone 5 supporterà la nuova tecnologia per le reti cellulari ad alta velocità.

Rispondendo alle domande di un analista, il CEO ha detto che «la prossima settimana aggiungeremo nuovi operatori al supporto LTE per iPhone e questi operatori saranno in nazioni dove ad oggi non abbiamo supporto per questa tecnologia. Si tratta di Danimarca, Svizzera, alcune nazioni del Medio Oriente ed Italia».

L’annuncio non giunge a sorpresa. Macitynet già la scorsa settimana aveva anticipato l’arrivo in Italia del supporto LTE per via di Vodafone. L’operatore mobile italiano ci aveva fatto sapere che era in attesa di settaggi operatore da Apple e ora sappiamo che questi dovrebbero giungere non durante la settimana in corso (come sperava Vodafone), ma la prossima.

È probabile che al lancio del supporto iPhone 5 per LTE poss arrivare anche il supporto su iPad mini che usa lo stesso chip baseband. Ed è altrettanto probabile che a Vodafone possa fare seguito il supporto di Tim che, come la concorrente, ha già alcune reti LTE in diverse importanti città italiane.