fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Torna la voce: Xiaomi come Apple i processori vuole farseli da sè

Torna la voce: Xiaomi come Apple i processori vuole farseli da sè

Proprio come Apple, Samsung e Huawei, anche Xiaomi vuole auto-prodursi i processori da impiegare nei propri dispositivi, riducendo – o ancor meglio eliminando completamente – la dipendenza da altre aziende quali Qualcomm, MediaTek e NVIDIA.

E’ ETK China a riportare la voce secondo la quale Xiaomi starebbe seriamente valutando l’idea di imbarcarsi in un progetto del genere, anche se al momento non ci sono conferme ufficiali in merito.

processori xiaomi

Non è comunque la prima volta che trapelano notizie simili. Già nel mese di agosto circolava voce che Xiaomi avesse tutta l’intenzione di realizzare autonomamente i chip per i propri smartphone: inoltre la società avrebbe recentemente firmato un accordo con Qualcomm chiedendo la licenza d’uso di alcuni dei suoi brevetti.

Nel caso si rivelasse esatta, si tratterebbe – si legge – di una scelta lunga e costosa nell’immediato, ma che nel lungo periodo permetterebbe a Xiaomi di risparmiare molto denaro, il che si potrebbe tradurre poi in telefoni più economici e quindi maggiormente appetibili.

processori xiaomi

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui