fbpx
Home MacProf Video Digitale Toy Story 4 arriva nel 2017, Pixar a corto d’idee?

Toy Story 4 arriva nel 2017, Pixar a corto d’idee?

Il Presidente e CEO della Disney Bob Iger ha fatto sapere che John Lasseter sta lavorando a Toy Story 4 e che il film Pixar sarà nelle sale cinematografiche nel 2017. I sequel sono spesso fatti per cavalcare il successo di un film e difficilmente riescono a essere migliori o belli quanto l’originale. I vari Toy Store sono stati sinora eccezioni che confermano la regola ma, anche se è presto per dirlo, ci chiediamo se Pixar sta un po’ tirando troppo la corda. Alla regia è stato affidato a ogni modo John Lasseter (come nei primi due), vulcanico innovatore e sicurezza che non verrà propinato niente di banale.

Il primo Toy Story, arrivò nel 1995 ed ebbe un boom strepitoso, tanto che seguirono sequel di successo, una serie TV dedicata e altro. Il film prodotto da Steve Jobs, fu il primo completamente sviluppato in grafica computerizzata, e aveva il merito di essere non solo bello ma anche molto toccante. Riuscirà ancora una volta Pixar a stupirci e dimostrare che un quarto sequel ha senso? Non ci resta che aspettare…

Jobs, lo ricordiamo, investì in Pixar circa 50 milioni di dollari di tasca propria: più della metà di quelli che aveva incassato dalla vendita delle azioni della Apple dopo essere stato buttato fuori dai dirigenti di quest’ultima. Come racconta Walter Isaacson nella biografia dedicata al defunto CEO di Apple, nonostante inizialmente la società dove aveva investito perdesse soldi, così com’era accaduto anche con NeXT, era convinto delle potenzialità delle animazioni al computer supportate dalla combinazione fra talento aristico e tecnologia digitale. Una miscela che avrebbe trasformato il cinema di animazione più di qualsiasi altra cosa dal 1937, quando Walt Disney aveva dato vita a Biancaneve.

TOY STORY 3

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro. Prezzi interessanti anche per gli iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,420FansMi piace
95,272FollowerSegui