HomeMacityAndroid WorldUnison è l'app di Intel per portare iPhone e Android dentro Windows

Unison è l’app di Intel per portare iPhone e Android dentro Windows

Intel ha annunciato una nuova app denominata Unison, software che presenta come qualcosa in grado di abbattere le barriere tra dispositivi e sistemi operativi.

L’app funziona con Android e iOS. Dopo l’installazione e una semplice procedura di accoppiamento, l’app – spiega Intel – consente di replicare sui PC quattro funzionalità chiave del telefono connesso. È possibile rispondere e effettuare telefonate, condividere foto e file (immagini scattate con il telefono saranno mostrate in una specifica galleria Unison sul PC), è possibile inviare e ricevere messaggi, ricevere e in alcuni casi rispondere alle notifiche; anche se l’app Unison non è aperta, quest’ultima appariranno nel notification center di Windows.

Intel sarà disponibile con alcuni PC portatili Intel Evo con CPU Intel Core di 12a generazione di Acer, HP e Lenovo e prodotti basati su Intel Core di 13a generazione a partire dall’inizio del prossimo anno. La Casa di Santa Clara promette che Unison “continuerà ad evolversi in futuro con altri formati, funzionalità e sistemi operativi”.

Unison, app di Intel per sincronizzare iPhone e Android con i PC

L’obiettivo sembra quello di voler legare gli utenti dagli ecosistemi dei produttori; chi, ad esempio, ha un iPhone non dovrebbe grazie a questa app essere tentato a passare a Mac per ottenere alcuni dei vantaggi che derivano dall’esperienza interconnessa tra i dispositivi.

“Quando sei davanti al tuo laptop e ricevi una notifica o un messaggio sul telefono, puoi lasciare quest’ultimo in borsa e tornare subito al flusso del lavoro che stavi facendo”, ha spiegato a The Verge Josh Newman, VP di Intel responsabile mobile innovation.

Gli utenti iOS, spiega ancora Newman, noteranno sottili differenze rispetto all’esperienza possibile con questa app su Android, ma molte delle funzionalità -chiave saranno identiche. Newman ha spiegato che gli utenti iPhone non avranno accesso ad alcune funzionalità avanzate di messaggistica, incluso il completo multiparty messaging; quello che sarà invece possibile fare con le app di terze parti, dipenderà anche dalla volontà degli sviluppatori di app di terze parti per iOS e Android.

Offerte Speciali

iPhone 14 Plus, cinque cose da sapere

Minimo storico, iPhone 14 Plus 256 GB con risparmio di 182€

Tornano gli sconti su iPhone 14 Plus. Ribasso di 182 euro per la vera novità nel campo degli iPhone 2022. Minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial