Test velocità iOS 12: le prestazioni di iPhone X migliorano

Con iOS 12 Apple promette maggiore velocità, reattività e prestazioni migliorate a ogni livello del sistema. Un video mette a confronto iOS 11.4 con il nuovo sistema operativo su iPhone X

iOS 11.4 vs iOS 12

Il prossimo sistema operativo mobile di Apple rappresenta già una eccezione perché nella prima versione beta la velocità iOS 12 risulta superiore o almeno uguale a quella della versione corrente. Durante la WWDC 2018 Apple ha dichiarato che la maggior velocità iOS 12 e la reattività superiore sono caratteristiche peculiari del sistema che sarà rilasciato al pubblico a settembre.

Nel keynote WWDC 2018, qui tutte le novità presentate in un solo articolo, la multinazionale di Cupertino ha spiegato che iOS 12 è pensato per rendere più veloci e reattive le attività quotidiane su iPhone e iPad, grazie alle prestazioni migliorate a ogni livello del sistema.

velocita ios 12, foto WWDC 2018 Apple annuncia iOS 12: le performance raddoppianoLa fotocamera è fino al 70% più veloce all’avvio, la tastiera compare con una rapidità fino al 50% maggiore ed è più reattiva quando si scrive. E anche se il sistema sta lavorando parecchio, le app si avviano fino a due volte più velocemente. A partire da iPhone 5s, presentato nel 2013, fino al modello più evoluto di sempre, iPhone X, con iOS 12 i miglioramenti alle prestazioni arrivano su ancora più dispositivi rispetto alle versioni precedenti.

Il sito AppleInsider ha realizzato un filmato mettendo a confronto iOS 11.4 e iOS 12 (la versione beta nelle mani degli sviluppatori) su un iPhone X. Nonostante il nuovo sistema non sia ancora ottimizzato (lo sarà man mano che si avvicinerà la data di distribuzione ufficiale), i risultati sono già interessanti.

Il boot del dispositivo è per una manciata di secondi più veloce su iOS 11.4 ma altre attività, come l’avvio delle app, è effettivamente più veloce con iOS 12 (con l’eccezione di alcune app come Amazon Prime Video). Con il lancio di applicazioni già avviate in background si ottengono risultati simili.  Anche le applicazioni che si appoggiano alla tecnologia Metal si perfezionano, permettendo di ottenere migliorie fino al 20% nelle prestazioni, utile per i giochi che impegnano di più CPU e GPU.

Nel test di velocità iOS 12 sono così già visibili sensibili miglioramenti rispetto alla versione iOS corrente, ma bisogna tener conto che si tratta di un sistema operativo ora nella sua prima versione beta. Tradizionalmente le versioni beta rilasciate da Cupertino risultano sempre più lente rispetto alla release finale, questo perché il lavoro di ottimizzazione (ed eliminazione di codice di debugging) avviene sempre nelle settimane che precedono il rilascio al pubblico.

WWDC 2018, il saluto di Tim Cook, ingresso tramite Face ID e Touch IDCosì sotto ogni punto di vista iOS 12 rappresenta una eccezione perché già nella prima versione beta risulta più veloce o almeno veloce come iOS 11.4. Quando il sistema operativo sarà completato e Apple apporterà gli ultimi ritocchi e l’le ottimizzazioni finali, è lecito attendersi tutti gli incrementi di prestazioni e la velocità dichiarati da Apple alla WWDC 2018.

Nel keynote i dirigenti di Cupertino hanno dichiarato che iOS 12 migliorerà le prestazioni su tutti i terminali supportati, quindi da iPhone 5s in poi, anche questo già dimostrato in un altro test di velocità iOS 12 di cui abbiamo riferito in questo articolo.