Waze vi ricorderà di non dimenticare i bambini in auto

Waze ha introdotto nella versione beta della sua app una funzione che ricorderà agli utenti di no dimenticare i bambini in auto

waze non dimenticare bimbo in auto

Nella prossima versione di Waze l’applicazione di Google potrebbe attivare una nuova funzione che ricorderà alle persone di non dimenticare i bimbi a bordo dell’auto una volta raggiunta le destinazione. La novità e è stata individuata nella versione beta di Waze da Geektime, sebbene non sia ancora noto quando potrebbe essere attivata.

Funzioni di questo genere potrebbero essere particolarmente utili soprattutto in estate, quando la temperatura dell’abitacolo di un’auto può alzarsi molto velocemente in giornate calde e soleggiate e dimenticare il bimbo in auto potrebbe avere conseguenze fatali.

Ogni anni non sono rari casi di questo tipo, come il recente caso di Livorno, eventi che accadono non solo in Italia ma in tutto il mondo, dove la vita frenetica e stressante spesso porta a dimenticare azioni che appaiono ben più importanti, con conseguenze spesso tragiche.

Secondo quanto di apprende, l’utente sarà in grado di attivare il messaggio e di personalizzarlo. Peccato che Waze dia una mano a risolvere il problema solo in pochi casi, ovvero quando si sfrutta la app, e non nella quotidianità dove probabilmente la maggior parte delle persone non fanno uso delle app di navigazione per percorrere tragitti noti e conosciuti.

waze non dimenticare bimbo in auto