WhatsApp scambia qualsiasi tipo di archivio con l’update

WhatsApp permette di inviare file di qualsiasi tipo, purché di dimensione inferiore ai 100 MB; un grande passo in avanti per l’app, che non ridimensionerà più nemmeno le foto

Nel suo ultimo aggiornamento Whatsapp ha deciso di potenziare le sue funzionalità relative ai file, permettendo adesso agli utenti di condividere e scambiare qualsiasi tipologia di file. A inizio dello scorso anno lo scambio di file era stato limitato solo ai documenti PDF. Considerando la grande diffusione di documenti in questo formato, si trattava senza dubbio di una funzionalità particolarmente gradita, ma che adesso diventa ancor più utile, perché sarà possibile scambiare e inviare ai propri contatti qualsiasi tipologia di file, in pratica tutti i formati più importanti e più diffusi.

whatsapp scambia

Con l’arrivo della condivisione per tutti i tipi di file resta però un limite, legato alla dimensione del file inviato, che non potrà superare i 100 MB, anche se alcuni utenti iOS hanno riferito in rete di essere stati in grado di inviare file leggermente più grandi. La limitazione naturalmente è voluta per evitare che WhatsApp diventi una piattaforma per condividere materiali, film e app piratati. Tra le altre novità, WhatsApp non comprimerà più le foto, permettendo così di mantenere la qualità originale delle immagini che si condividono.

Si tratta di piccolo, ma significativo e importante, ritocco alla app. Lo scorso anno, WhatsApp ha lanciato la video chiamata, e all’inizio di quest’anno la verifica in due passaggi estesa a tutti i suoi utenti. L’ultimo aggiornamento, non ancora disponibile, sarà diffuso su iOS e Android nel giro di poche ore, qualche giorno al massimo.