Home Offerte Hardware WinZip Mac scontato, comprime, protegge documenti Mac: -45%

WinZip Mac scontato, comprime, protegge documenti Mac: -45%

WinZip ha bisogno di poche presentazioni. Si tratta di un programma storico per Windows da qualche tempo disponibile anche per Mac dove offre funzioni simili: compressione dati, strumenti di crittografia AES a 128 o 256 bit con i quali è possibile proteggere i file con password durante la compressione,  funzioni per il backup di foto e progetti su CD o DVD mediante un tool denominato “ZIP and burn”. Questo prezioso strumento è in vendita a 20 dollari, circa 15 euro, invece che 28 euro su Stacksocial

Le funzioni che svoge WinZip non devono essere confuse con quelle svolte da decine di applicazioni a basso costo (se non gratuite) che troviamo in commercio né, tantomeno, con la funzione integrata in Mac Os X. Infatti se è vero che la sua funzione principale è quella di comprimere e decomprimere file, aggiunge, come accennato, a questa base una lunga serie di funzioni che non si possono certo definire accessorie ma per una lunga serie di utenti, fondamentali.

 WinZip Mac scontato

In primo luogo è in grado di proteggere con una password i file che vengono archiviati, in questo modo non sarà possibile aprirli se non si conosce la password, una cosa fondamentale per evitare che occhi indiscreti vedano quel che non devono vedere, rischio sempre in agguato magari perché si mandano i documenti alla persona sbagliata. Il sistema di cifratura a 256-bit AES è il più sicuro in assoluto e la protezione viene applicata istantaneamente, mentre si comprime il documento. È anche possibile proteggere singoli file all’interno di una cartella compressa.

Il sistema di compressione è poi molto flessibile. Permette, ad esempio, di comprimere e spedire un documento via email usando un modulo di posta integrato, oppure di masterizzare un CD o un DVD al termine della compressione. L’applicazione è anche in grado di ridimensionare, prima di comprimerle, le immagini digitali: in questo modo il pacchetto diventerà anche più piccolo, cosa utilissima se dobbiamo spedirlo via email e chi lo riceve non ha bisogno della risoluzione nativa.

WinZip, nonostante il nome, ha una serie di funzioni specifiche per il Mac: permette di escludere i file nascosti tipici del Mac dal pacchetto, permette di visionare che cosa c’è nel pacchetto .app prima di aprirlo e consente di navigare nello stile tipico del Mac con QuickLook, il contenuto di un file.ZIP. Infine consente addirittura di editare un documento zippato senza aprire il documento .ZIP: si lancia l’applicazione che l’ha creato, si lavora su di esso e si salva, tutto senza decomprimere il file.

L’applicazione consente di decomprimere archivi compressi in formato Zip, Zipx, RAR, LHA, 7z, JAR e WAR, inviare file .zip direttamente al programma Mail e include opzioni che consentono di eliminare file nascosti usati da OS X (ottimo per l’invio di file e cartelle a utenti Windows e Linux).

WiZinp per Mac su Mac App Store costa 27 euro; StackSocial per alcuni giorni lo offre con il 45% di sconto a 19,95$, quindi a 15 euro.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui