Home Hi-Tech Android World Xiaomi Mi Mix Alpha è l’Android impossibile con schermo surround

Xiaomi Mi Mix Alpha è l’Android impossibile con schermo surround

Il costruttore cinese che soprattutto agli esordi si è fatto conoscere per dispositivi molto ispirati ad Apple, stupisce ancora con Xiaomi Mi Mix Alpha uno smartphone unico nel suo genere perché è il primo dotato di schermo surround, vale a dire che scorre tutto intorno al terminale: frontale, entrambi i lati e anche sul retro.

Non si tratta così di un terminale pieghevole, sul quale Xiaomi sta comunque lavorando, e allo stesso tempo supera in un colpo solo i display a cascata di ultima generazione, con lo schermo che va a coprire buona parte dei bordi laterali, così come visto negli ultimi Samsung. Viene superato anche in concetto di rapporto tra display e chassis: finora in tutti i terminali in commercio questo rapporto è inferiore al 100% perché una piccola parte del frontale viene riservata per le cornici o per la fotocamera frontale. Invece in Xiaomi Mi Mix Alpha il rapporto tra display e corpo del terminale è del 180%.

Dalla parte frontale lo schermo si sviluppa su entrambi i lati coprendoli interamente, per poi proseguire anche sul retro. Qui c’è una interruzione: una striscia lunga e stretta che ospita la tripla fotocamera. L’obiettivo principale sfrutta un sensore da ben 108 megapixel, affiancato da un obiettivo tele da 12 MP, infine anche da un obiettivo ultra grandangolare da 20 megapixel.

Durante l’uso normale di Xiaomi Mi Mix Alpha l’utente sfrutta lo schermo frontale, mentre quello posteriore rimane spento. Sui lati vengono visualizzati icone per rete, percentuale di carica, notifiche e altri dati utili. Quando l’utente ruota lo smartphone si accende lo schermo sul retro che offre un richiamo rapido alle app e alle funzioni usate più di frequente. Ruotando il terminale il comparto fotografico sul retro si trasforma in una mega fotocamera per selfie da 108 megapixel.

Le specifiche tecniche sono quelle di un Android top di gamma di ultima generazione. Processore Qualcomm Snapdragon 855 Plus octa core affiancato da 12GB di RAM e storage da 512GB, connettività 4G e 5G con dual SIM, batteria da 4.050 mAh, ricarica rapida con potenza fino a 40W. Le dimensioni sono di 154,4 x 72,3 x 10,4 mm con un peso di 241 grammi.

Xiaomi Mi Mix Alpha è l’Android impossibile con schermo surroundCome indicato si tratta di un concept, ma il costruttore ha già dichiarato anche il prezzo di vendita, così sembra che arriverà sul mercato, anche se per il momento non è ancora dato sapere dove e quando. Xiaomi Mi Mix Alpha in Cina costerà 20.000 yuan, che corrispondono a poco meno di 2.600 euro.

In questo articolo il reportage sul’arrivo di Xiaomi in Italia avvenuto nel 2018. Tutti gli articoli di Macitynet su Xiaomi sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,812FollowerSegui