L’ora del clone, Xiaomi presenta la fotocopia di MacBook Pro e l’emulo di iPhone X

Il keynote Xiaomi si è svolto un giorno prima di quello Apple: il costruttore cinese punta ancora a Cupertino: il nuovo portatile Mi Notebook Pro somiglia molto a MacBook Pro ma costa meno della metà

m notebook xiaomi 740

Il nuovo portatile Mi Notebook Pro e lo smartphone Mi Mix 2 di Xiaomi somigliano molto, quasi in modo impressionante rispettivamente ai portatili Apple di ultima generazione e in parte anche a iPhone X in arrivo domani.

Xiaomi ha svelato le sue ultime novità in una presentazione che si è svolta nelle scorse ore a Pechino, un evento che non solo per tempismo ma anche per contenuti sembra voler anticipare il keynote Apple di domani. Per chi possiede un notebook Apple e per gli appassionati della Mela risulta incredibile la somiglianza nelle prime foto pubblicate tra Xiaomi Mi Notebook Pro e MacBook Pro di ultima generazione: il modello in tinta grigio siderale risulta a prima vista quasi identico.

mi notebook xiaomi 1
Si tratta di un PC laptop con Windows 10 che funziona con i processori Intel Core di ottava generazione, con modelli che vanno dal Core i5 fino al Core i7, fino a 16 GB di RAM e SSD da 256 GB. A fronte di un prezzo pari a meno della metà di un MacBook Pro offre una dotazione di porte più variegata, tra cui 2 USB A, 2 USB-C, uscita HDMI e alloggiamento per schedine SD, più lettore di impronte integrato nel grande trackpad. Quest’ultimo offre un funzionamento simile al Force Touch di Apple.

Ma a fronte di prezzo ed estetica accattivanti, il notebook Xiaomi soffre due lacune: uno schermo in bassa risoluzione, solo 1080p, come rileva The Verge, e sembra l’assenza del velocissimo e versatile collegamento Thunderbolt 3. Saranno disponibili in Cina con prezzi che partono da 850 dollari per la versione base fino a 1.075 dollari per il top.

xiaomi mi mix 2 xiaomi
Le somiglianze si riducono invece per il terminale Mi Mix 2 rispetto all’atteso iPhone X che sarà presentato domani. Quella più rilevante è il frontale tutto schermo con cornici praticamente assenti ai lati e contenute in alto e in basso. Offre uno schermo da 5,99”, processore Qualcomm Snapdragon 835 a 64bit, ben 6GB di RAM e fino a 256 GB di spazio di archiviazione. Sarà commercializzato al prezzo di circa 500 dollari.