Recensione YI Outdoor Camera, la telecamera di sicurezza per esterni

Macitynet prova YI Outdoor Camera, una telecamera progettata per la videosorveglianza di ambienti esterni dallo smartphone: con supporto microSD, lavora su cloud e senza alcun abbonamento

Macitynet ha provato YI Outdoor Camera, telecamera da esterni per sorvegliare la propria abitazione: Si può utilizzare anche all’interno di una stanza ma è pensata appositamente per l’impiego all’esterno, complice il sistema di fissaggio a parete e l’impermeabilità, che permette di esporla agli agenti atmosferici senza temere di rovinarla nel tempo.

E’ molto piccola e compatta, tra le più facili da installare e grazie alla sincronizzazione dei dati su cloud senza alcun abbonamento è possibile utilizzarla fin da subito in combinazione con lo smartphone per controllare quel che accade durante la propria assenza con notifiche e visualizzazione video in tempo reale.

La nostra recensione

YI Outdoor Camera

Com’è fatta

La telecamera è piuttosto piccola. Di forma cilindrica, è lunga 7.5 centimetri (diametro 6 centimetri) e si fissa alla parete per mezzo di una piastra e 4 tasselli (inclusi in confezione). Può essere orientata in qualsiasi posizione grazie al piccolo braccio con testa a sfera incorporato e c’è un solo cavo, lungo 3 metri, da collegare all’alimentazione ed utilizzare la telecamera in pochi minuti.

La struttura è realizzata completamente in plastica, apparentemente molto robusta e di colore bianco, con un design molto semplice e minimale. Al di sotto della telecamera c’è un piccolo sportello che si apre svitando due piccolissime viti e che permette di accedere al tastino di reset (qualora se ne presentasse il bisogno) e allo slot microSD per poter archiviare le registrazioni direttamente su una scheda fisica senza passare per il cloud.

Come funziona

L’attivazione si esegue in pochi minuti e consiste innanzitutto nel download dell’applicazione YI Home Lite (per iOS e Android) sullo smartphone, dal quale sarà necessario seguire le istruzioni su schermo. Si dovrà sostanzialmente eseguire una scansione del codice QR stampato sul retro della telecamera con la fotocamera dello smartphone e successivamente, su quest’ultimo, verrà mostrato un altro codice QR che si dovrà invece far leggere dalla telecamera stessa, precedentemente collegata alla rete elettrica.

A configurazione ultimata si potranno regolare le varie impostazioni della telecamera attivando ad esempio le notifiche per il rilevamento di movimenti o accedere alla ripresa video per guardare ciò che inquadra la telecamera in tempo reale (c’è un ritardo di pochi millisecondi).

YI Outdoor Camera

Come va

La telecamera funziona piuttosto bene. Rileva con precisione i movimenti e li segnala con un ritardo di pochi secondi sullo smartphone, annunciando “l’intrusione” in tempo reale con un segnale acustico anche sul posto sfruttando lo speaker incorporato nella telecamera.

L’app permette di scattare fotografie o registrare video che saranno scaricati istantaneamente sul dispositivo dal quale si controlla la telecamera oppure archiviati direttamente nella microSD precedentemente inserita, avendo così una copia fisica di tutti i dati anche in caso di assenza di connessione ad Internet.

In caso venga rilevato un movimento, oltre alla notifica il sistema registra una breve clip video per mostrare ciò che è stato capitato anche a distanza di tempo, creando una cronologia con lo storico di tutti gli avvisi con data, ora e mini-video.

Grazie al microfono, la telecamera cattura anche l’audio e può mettere in comunicazione l’utente che controlla la telecamera a distanza con le persone che si trovano di fronte ad essa, attivando una sorta di comunicazione a due vie in vivavoce.

Il menù è molto semplice così come sono poche ed essenziali le impostazioni ed i parametri che si possono regolare, rendendo l’uso della telecamera quanto più semplice ed agevole anche all’utente meno esperto.

Conclusioni

La qualità video/audio è molto buona, il sistema di avvisi funziona piuttosto bene e la facilità di installazione rendono questa telecamera un’ottima alternativa a molte altre soluzioni che, di contro, offrono qualche cosa in più ma sono anche più difficili da configurare e controllare. Offre tutto quel che serve e che si può desiderare da un prodotto di questo tipo, specialmente per la fascia di prezzo in cui si posiziona.

C’è l’allarme nella telecamera che funge anche da deterrente per i ladri, l’archivio cloud gratuito per le riprese, è impermeabile, offre visibilità anche di notte, il cavo è lungo 3 metri, registra in Full HD, c’è lo speaker, il microfono e riconosce i movimenti. Unico difetto? La traduzione in italiano di alcune voci di menù lascia a desiderare.

Pro

  • Piccola e compatta
  • Facile da installare
  • Account cloud facoltativo
  • Impermeabile, ideale in ambienti esterni
  • Audio a due vie
  • Allarme

Contro

  • La traduzione dell’app non convince