Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Office / Gestionali » Filemaker, l’€™update per Leopard il 19 novembre

Filemaker, l’€™update per Leopard il 19 novembre

Filemaker per ora non è pienamente compatibile con Leopard e non va utilizzato con il nuovo sistema operativo. Ad avvertire del problema i clienti che stanno per migrare al nuovo Os è il sito degli sviluppatori del database.

In una nota pubblicata sul loro sito si legge: ‘€œSiamo entusiasti del recente lancio di Leopard (Mac OS 10.5) e stiamo lavorando sugli aggiornamenti di compatibilità  a Leopard per FileMaker Pro 9, FileMaker Pro 9 Advanced, FileMaker Server 9 e FileMaker Server 9 Advanced. Tuttavia, al momento FileMaker raccomanda di non utilizzare ancora i prodotti FileMaker 9 su computer su cui sia installato il sistema operativo Leopard.’€

Il sito in Italiano non chiarisce ulteriormente la fonte dei proemi, ma scorrendo il sito in Inglese si apprende quali sono i principali bug: la pubblicazione istantanea Web non funziona e la combinazione di lingua e regione deve essere quella prevista da Filemaker, in caso contrario il programma si chiude. Ad esempio la versione in Inglese funziona solo quando la regione è Stati Uniti, se viene selezionata Francia o Inghilterra o Australia o qualche altre regione, Filemaker rifiuta di lanciarsi.

Il lancio dell’€™update di FileMaker Pro 9 e FileMaker Pro 9 Advanced è previsto per il 19 novembre. Non ci sono date previste, invece, per FileMaker Server 9 e FileMaker Server 9 Advanced che, dice Filemaker, non si installano correttamente su Leopard.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità