Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Il problema di linea di iPhone 4 sarà  risolto con un aggiornamento?

Il problema di linea di iPhone 4 sarà  risolto con un aggiornamento?

Vi abbiamo già parlato in abbondanza del problema di ricezione che affligge il nuovo iPhone 4 e che ha fatto il giro del web già da quando i primi acquirenti hanno messo le mani sul dispositivo. “Death Grip”, lo chiamano. Ebbene, molti indizi lasciano supporre che non si tratti unicamente di un problema hardware, come in parecchi pensano, quanto a livello di software: un bug nel firmware che, stando a quanto scritto in un articolo apparso su Apple Insider, verrebbe corretto con un imminente aggiornamento. Ad affermarlo sarebbero stati dei rappresentanti Apple sul forum del supporto tecnico, prima che i messaggi venissero cancellati in maniera sospetta.

iOS 4.0.1 dovrebbe veder luce già dalla prossima settimana, risolvendo un difetto software che riguarda il cambio di frequenze e che porta il nuovo modello di iPhone a segnalare l’assenza di campo, piuttosto che passare alla frequenza con il segnale migliore.

Ricordiamo però che almeno dalle dichirazioni ufficiali, Apple non ritiene questo problema un “difetto” ma la conseguenza inevitabile del contatto tra i corpo umano e l’antenna. Lo stesso Jobs in una risposta via email avrebbe escluso che si tratta di un bug puntando l’indice ad altri telefoni che si comportano allo stesso modo. Le due posizioni (quella di chi sositiene che arriverà un aggiornamento per riparare al bug e quella di Apple) non sembrano facilmente conciliabili

La speranza di un gran numero di clienti spera ovviamente che abbiano ragione le voci diffuse da AppleInsider e guardano con fiducia e un po’ di trepidazione alla giornata di lunedì.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità