Negli Usa iPhone si compra (per un pezzetto) anche da casa

Apple aggiunge alla procedura di acquisto dell’iPhone americano la possibilità  di svolgere una parte delle procedure anche da casa. Obbiettivo: accelerare il processo di vendita.

Apple prova ad accelerare e snellire il processo di registrazione per l’€™acquisto di iPhone negli Usa. Il sistema prevede che i clienti interessati a comprare il telefono possano svolgere alcune operazioni al proprio domicilio; una volta inserite alcune informazioni anagrafiche e di pagamento e avere prenotato il telefono, i clienti americani devono semplicemente recarsi presso un punto vendita per ritirare il cellulare.

L’€™iniziativa commerciale dovrebbe limitare i tempi di attesa che soprattutto nei primi giorni ha non solo causato lunghe code ma anche ridotto i volumi di vendita.

La nuova procedura sicuramente ha anche a che fare con l’€™approssimarsi della stagione dei regali di Natale. Ridurre i tempi di attesa al bancone è essenziale per migliorare l’€™esperienza di vendita ed incentivare i clienti, specie quando il flusso, come nelle prossime settimane, sarà  molto elevato.