fbpx
Home Macity Software / Mac App Store Nuovo problema di sicurezza per Adobe Reader

Nuovo problema di sicurezza per Adobe Reader

Adobe ha confermato la presenza di una vulnerabilità  critica in Adobe Reader, Acrobat 9.2 e versioni precedenti che potrebbe mandare in crash un sistema e consentire a malintenzionati di prendere controllo del sistema sotto attacco. Il problema riguarda Windows, Mac OS X e sistemi Unix. Per proteggersi sul Mac da questa nuova vulnerabilità  bisogna seguire i seguenti passi:

– Individuare la cartella dov’è installato Acrobat Reader o Acrobat Professional
– Fare ctrl-click sull’applicazione e selezionare “Mostra contenuto pacchetto” per navigare all’interno del pacchetto
– Aprire la cartella “Contents”
– Aprire la cartella “Mac OS”
– Aprire la cartella “Preferences”
– Fare un backup del file “FeatureLockDown”
– Fare ctrl-click sul file FeatureLockDown e aprirlo con TextEdit
– Prima dell’ultimo segno “>>” aggiungere la seguente linea di codice:

/JavaScriptPerms [ /c << /BlackList [ /t (DocMedia.newPlayer) ] >> ]

– Salvare il file e riavviare Adobe Reader o Acrobat

Come abbiamo riportato in un altro nostro articolo, ormai non sono più i software Microsoft a essere l’obiettivo dei cyber criminali ma i software Adobe. La casa di San Jose sa di essere nel mirino: a maggio ha imposto un ciclo trimestrale di aggiornamenti per il reader, seguendo un criterio simile a quello usato da Microsoft per l’aggiornamento regolare del software. Kevin Lynch, Chief Technology Officer di Adobe ha dichiarato che la società  ha rinnovato il team interno che si occupa di sicurezza con l’obiettivo di sviluppare codice più sicuro e tempi di risposta più veloci dopo la scoperta dei bug. “Ora siamo in grado di affrontare senza problemi” dice Lynch “anche vulnerabilità  zero-day” (un tipo di attacco che inizia subito fin dalla scoperta della falla di sicurezza in un sistema).

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Sconto Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione del rumore: solo 215,94€

Cyber Monday: Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione di rumore a 169,99 €

Su Amazon precipita il prezzo delle Beats Solo Pro; ora costano solo 199euro invece che 300 nel colore grigio.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,794FollowerSegui