fbpx
Home iPadia iPad Software Update Lightroom, ora foto del 30% più dettagliate grazie a Sensei

Update Lightroom, ora foto del 30% più dettagliate grazie a Sensei

Ale foto in Raw trattate con Lightroom saranno ora molto più dettagliate. Il merito è dell’ultimo aggiornamento del programma di Adobe che sfrutta ora per questo scopo la tecnologia Sensei grazie alla quale le RAW diventano più nitide e definite. La funzione “Migliora dettagli”, nello specifico, consente di ottimizzare i particolari “minuti” nelle immagini RAW, in particolare nei file mosaico Bayer e X-Trans. GLi sviluppatori spiegano che sfruttando questa funzione è possibile ottenere una risoluzione più elevata e risultati più precisi nelle aree con molti particolari; la stima è di un incremento del dettaglio fino al 30%. Dovrebbero essere inoltre mantenuti meglio i colori nelle aree più piccole e veriicarsi meno effetti moiré e colori falsi.

Secondo i primi test effettuati dal francofono Use-Lightroom , i risultati sono convincenti, ma i file risultano più “pesanti”, ed è necessario sfruttare un computer recente per il trattamento dei file. Adobe, in effetti, suggerisce dove necessario l’uso di una GPU esterna.

Oltre a questo Lightroom CC ora consente di unire facilmente più foto con bracketing dell’esposizione in un’unica foto HDR, e più foto con esposizione standard in una singola immagine panoramica. È anche possibile unire più foto con bracketing dell’esposizione per creare, con un singolo passaggio, un’immagine panoramica HDR.

Recensione iPad Pro 2018 da 12,9″, Apple ha fatto il migliore iPad possibile
Lightroom CC per iOS

Per quanto riguarda la versione 4.2 per iPhone e iPad, ora è possibile scegliere di condividere foto specifiche anziché un intero album. A questo scopo, basta selezioanre le foto desiderate, toccate l’icona Condivi nel pannello inferiore e selezionare “Condividi su We”b. Le foto vengono quindi aggiunte a una pagina Web; è possiible specificare se i visitatori possono scaricare le foto, aggiungere commenti, visualizzare le impostazioni della fotocamera o vedere dove è stata scattata la foto. Una volta condivise le foto, basta toccare l’icona in alto a sinistra della schermata e selezionare Foto per visualizzare le raccolte di foto condivise ad-hoc. Lightroom per Apple TV è ora fornito in bundle con Lightroom per iPhone. È sufficiente cercare Adobe Lightroom CC nell’App Store su iPhone o Apple TV per installare l’app su entrambi i dispositivi.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,071FollowerSegui