Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Office / Gestionali » Adobe rende i PDF super accessibili con tag automatici AI

Adobe rende i PDF super accessibili con tag automatici AI

Pubblicità

Per rendere file e documenti PDF più accessibili è necessario inserire a mano metadati e tag, ma la nuova tecnologia Adobe basata su Intelligenza artificiale AI rende automatico l’intero processo.

Adobe ha annunciato le nuove API denominatePDF Accessibility Auto-Tag, alimentate dalla piattaforma AI Adobe Sensei e altri framework AI di machine learning. Le API in questione (al mometo strumenti per soli sviluppatori) consentono di rendere i PDF accessibili a persone con disabilità.

In molti PDF sono presenti “informazioni strutturali” come intestazioni, paragrafi, liste e tabelle, elementi utilizzati da tecnologie assistite (per rendere accessibili e usabili hardware o software anche a persone con disabilità) come gli screen reader (i lettori hardware o software che descrivono quello che appare sul display di un dispositivo).

Creare documenti tenendo conto dell’Accessibilità può richiedere tempo, in particolare quando si ha a che fare con documenti dal layout complesso, soprattutto se a farlo devono essere aziende che dispongono di archivi con migliaia di documenti, creati sin dall’inizio senza metadati di questo tipo.

Adobe rende i PDF super accessibili con tag automatici AI

Adobe stima che oltre il 90% dei PDF in circolazione sono in parte inaccessibili dalle persone con disabilità, un problema che potrebbe essere risolto dalle API PDF Accessibility Auto-Tag, in grado di automatizzare le procedure di tagging.

Secondo quanto riferisce il colosso di San Jose, il software alimentato da Sensei è in grado di determinare il corretto ordine di lettura, elemento di cui possono tenere conto gli screen reader, permettendo quindi di risparmiare tempo e rendere automaticamente più accessibili i documenti alle persone con disabilità.

Secondo Adobe AI è in grado di elaborare velocemente grandi quantità di documenti, aggiungendo automaticamente a questi ultimi gli elementi strutturali necessari per renderli accessibili. L’azienda ha presentato anche un PDF Accessibility Checker, strumento per verificare velocemente l’accessibilità di PDF esistenti.

Oltre alle API per sviluppatori, le funzionalità di Auto-Tag saranno disponibili con gli aggiornamenti di Acrobat che vedremo a giugno, e successivamente (in autunno) anche in Arobat Reader.

In occasione della giornata mondiale per la consapevolezza sull’accessibilità, anche Apple ha anticipato numerose nuove funzioni in arrivo su iPhone, iPad e Mac dedicate a persone con disabilità. Ne abbiamo parlato in questo approfondimento di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Prezzo sempre più giù per Apple Watch 9, sconto fino al 20%

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno ad un nuovo minimo. Li potete comprare con un ribasso di 90 € pagandoli anche a rate senza interessi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità