fbpx
Home iPadia iPad Software Affinity Photo per iPad aggiornato, ora gestisce macro e supporta tabelle LUT

Affinity Photo per iPad aggiornato, ora gestisce macro e supporta tabelle LUT

Gli sviluppatori di Serif hanno rilasciato Affinity Photo per iPad 1.6.4, ultima release dell’applicazione di foto editing. L’ultimo aggiornamento (gratuito per gli utenti della release precedente) integra il nuovo Macro Studio per l’importazione e la riproduzione di macro, una nuova funzione Export LUT (in pratica tabelle con preset che prendono i colori di un’immagine e li correggono secondo i valori contenuti nello schema della LUT) pensata per il mondo video, una nuova gesture pinch per raggruppare e sbloccare layer e altro ancora.

L’editor spline per le curve ora consente di visualizzare l’istogramma di riferimento “Intensità”, è aumentata la dimensione massima dello strumento Pennello nella funzione “Fluidifica”, la sezione “Photo library” ora mostra album e cartelle. Ora è possibile aggiungere una spline di interpolazione all’opzione Bordi Bagnati.

Gli sviluppatori spiegano che hanno lavorato per ridurre la dimensione complessiva dei binari dell’applicazione e che sono stati integrati “miglioramenti rilevanti” in termini di performance nella gestione di documenti grandi e complessi. Sono state integrate migliore per la migliore gestione dei file ABR e RAW, corretti alcuni bug relativi a Unione HDR, strumenti di disegno della sezione Filtro live, strumento InPainting, Vignettatura e molto altro.

Affinity Photo per iPad

Come sempre l’app integra un completo set di strumenti per ritoccare, modificare, migliorare l’esposizione di una foto, ecc. Si possono usare strumenti per regolare luminosità, contrasto, curve colore, vividezza, saturazione, tonalità, ombre/luci, valori tonali, ecc. È possibile creare maschere di livello per nascondere le porzioni del livello a cui vengono applicate e rivelare i livelli sottostanti (utili, ad esempio, per combinare più foto in una sola immagine e togliere una persona o un elemento da una foto). Il filtro fluidifica permette di applicare in tempo reale deformazioni, pressioni, trazioni, rotazioni, riflessioni, flessioni e gonfiamenti a qualsiasi area di un’immagine.

Non mancano ovviamente filtri ed effetti per pulire o ritoccare le fotografie, applicare effetti artistici e creare trasformazioni particolari usando distorsioni ed effetti di luce.

Oltre al formato PSD, sono supportati file in formati standard quali PNG, JPG, TIFF, EPS, PDF e SVG. L’applicazione lavora con metodi RGB, CMYK, LAB, Scala di grigio, colore CMYK, supporta flussi di lavoro con profili ICC e metodi colore con 32 bit per canale.

È ovviamente supporta anche la Apple Pencil, con relative pressioni, inclinazioni e angoli e non manca l’integrazione con iCloud Drive per gestire, condividere e archiviare file.

Affinity Photo 1.6 richiede iOS 10.3 o seguenti, è compatibile con iPad Air 2, iPad 2017, iPad Pro 9.7″, 10.5″ e 12.9″. L’applicazione è in questo momento offerta a 21,99 euro sull’App Store (scontata del 30% rispetto al normale prezzo di listino).

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%; iPad Air a 499€

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro e prezzo sotto i 500€ per iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,420FansMi piace
95,277FollowerSegui