Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad Software » Airmail, il miglior client email alternativo ora supporta anche iPad

Airmail, il miglior client email alternativo ora supporta anche iPad

Dopo aver spopolato su Mac App Store, il client minimale e funzionale AirMail è stato accolto positivamente anche in App Store, ma offrendo compatibilità solo con iPhone e Apple Watch: l’ultimo aggiornamento, che porta l’app alla versione 1.1, colma la lacuna e la ottimizza per il grande schermo di iPad. Costa 4,99 euro e si scarica direttamente da qui.

airmail

AirMail ha saputo imporsi come client di posta elettronica alternativo per la sua leggerezza e velocità nella gestione delle email, grazie al supporto di funzioni importanti, quali account multipli con tutti i principali servizi di posta, navigazione e scorciatoie via gesture e swipe, supporto 3D Touch dei nuovi iPhone 6s e 6s Plus, funzione snooze, notifiche interattive, azioni personalizzabili e molto altro ancora. La principale novità dell’ultimo aggiornamento 1.1 dell’app per iOS è certamente il supporto al grande schermo di iPad. La nuova versione introduce anche diverse migliorie, come le conferme di lettura, l’invio differito, le cartelle Smart, e nuovi pulsanti azione.

Al di là delle funzionalità dell’app, AirMail per iOS è ora ottimizzato per il supporto allo split screen e al multitasking dei nuovi tablet Apple e alle tastiere esterne, grazie alle quali sarà possibile beneficiare delle scorciatoie più comuni per velocizzare la gestione dell’intero client. L’applicativo, inoltre, diventa ancora più sicuro grazie alla possibilità di proteggere l’accesso con il Touch ID: solo dopo aver rilevato l’impronta digitale corretta sarà possibile iniziare a leggere o a inviare le mail.

airmail ipad 4
Ed ancora, AirMail 1.1 supporta adesso gli schizzi, per disegnare all’interno dei messaggi da inviare, supporta slide e gesture a due dita per passare da una mail all’altra, supporta nuove azioni rapide, come Aggiungi ai contatti, opzione a schermo intero o quella particolarmente allettante di annullare gli abbonamenti alle newsletter. Infine AirMail 1.1 estende il supporto a nuove integrazioni con app come Due, Proud, Instapaper, Calendar5, PdfExpert5, Byword e Parcel.

AirMail per iOS, in versione universale e con il nuovo supporto ad iPad, costa 4,99 euro e si scarica direttamente dall’App Store. La versione per Mac costa 9,99 euro da questa pagina di Mac App Store.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità