AirPower è in arrivo, tracce scoperte in iOS 12.2 beta

Apple potrebbe rendere presto disponibile AirPower per l’acquisto. Era data per spacciata per mesi ma poi segnalata in produzione a fine gennaio: ora le prime tracce del supporto sono state scoperte nel codice di iOS 12.2 beta

airpower

Per alcuni mesi è stata data per spacciata: Cupertino ha svelato AirPower insieme a iPhone X e iPhone 8 nel 2017 con arrivo indicato nel 2018 ma finora nulla si è visto: ora le prime tracce del supporto AirPower sono state coperte nel codice di iOS 12.2 beta rilasciato agli sviluppatori nelle scorse ore.

La base di ricarica wireless multi dispositivo di Apple permetterà di ricaricare in contemporanea iPhone, Apple Watch e AirPods all’interno di una nuova custodia con supporto per la ricarica wireless, anche questo atteso insieme ad AirPower.

Il codice scoperto in iOS 12.2 beta è in grado di rilevare quando due dispositivi sono in ricarica contemporaneamente sulla stessa base, una funzione possibile con AirPower.

airpowerQuando l’utente dispone due o tre dispositivi su AirPower, quello con lo schermo più grande mostra lo stato di ricarica di tutti. Lo sviluppatore Guilherme Rambo, esperto di lungo corso di iOS che in passato ha anticipato diverse novità di Cupertino grazie ai riferimenti scoperti nel codice di iOS beta, precisa che sul display del dispositivo con schermo più grande verranno visualizzate animazioni 3D quando inizierà la ricarica su AirPower. In questo articolo riportiamo una schermata con il codice in questione.

Un indizio che arriva dopo le indiscrezioni sull’inizio della produzione di fine gennaio e soprattutto dopo un lungo ritardo trascorso nel silenzio assoluto di Cupertino. Secondo alcuni addetti ai lavori gli ingegneri avevano incontrato problemi nella gestione della ricarica di più dispositivi, oltre che di surriscaldamento, complessità successivamente risolte.

AirPower è in arrivo, tracce scoperte in iOS 12.2 beta

Considerando che Apple questa settimana sta introducendo diversi nuovi prodotti e aggiornamenti hardware (nuovi iPad mini e iPad Air 2019, refresh iMac e iMac Pro), è possibile che anche AirPower sia ormai in dirittura di arrivo per una commercializzazione che potrebbe avvenire a breve. Sempre da Apple nelle prossime ore potrebbe arrivare anche un nuovo iPod touch 2019.

Nel momento in cui scriviamo l’ipotesi più concreta è che Apple renderà disponibile iOS 12.2 versione finale in contemporanea o subito dopo il keynote Apple del 25 marzo, introducendo così anche le novità attese sui servizi in abbonamento per TV in streaming e notizie. Tenendo conto che nel codice è incluso il supporto per AirPower è possibile che la commercializzazione inizi nel giro di pochi giorni.